Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dermatite atopica: visite gratuite all’Ospedale. Ecco come prenotarsi

Più informazioni su

GROSSETO – Fa tappa al Misericordia di Grosseto, sabato 9 novembre, la Campagna nazionale di sensibilizzazione sulla dermatite atopica dell’adulto, “Dalla parte della tua pelle”. La campagna, promossa dalla “Società italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle malattie sessualmente trasmesse” (SIDeMaST), prevede visite dermatologiche e consulti gratuiti su prenotazione per chi soffre di questa patologia.

Presso la Dermatologia dell’ospedale di Grosseto, coordinata da Michele Pellegrino, gli specialisti saranno a disposizione per fornire informazioni a chi soffre di dermatite atopica, dando eventuali indicazioni per intraprendere il percorso di cura più adatto alla singole esigenze. Per fare la visita è necessario prenotare chiamando il numero gratuito 340 4279447, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 15.

La dermatite atopica è una malattia infiammatoria cronica non contagiosa che si caratterizza per prurito intenso e costante, forte secchezza della cute, comparsa di rossore diffuso e vescicole su diverse aree del corpo. La patologia ha un forte impatto sulla qualità di vita dei pazienti. In Italia si registra un’alta incidenza negli adulti, pari a più dell’8 %, a fronte di una media del 4,9% di altri paesi. La patologia in età adulta colpisce principalmente mani e piedi, pieghe dei gomiti e delle ginocchia, polsi e caviglie, collo, viso e torace. Il decorso è cronico recidivante, si alternano periodi di remissione parziale a periodi di peggioramento.

La Campagna “Dalla Parte della tua pelle” è promossa da SIDeMaST con il Patrocinio di Adoi (Associazione dermatologi venereologi ospedalieri italiani e della Sanità pubblica) e di Andea (Associazione nazionale dermatite atopica).

Per ulteriori informazioni: www.dallapartedellatuapelle.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.