Arrotino deruba due anziani: denunciato ladro di 25 anni

CASTEL DEL PIANO – Si è presentato a casa di una coppia di anziani di Castel del Piano per affilare coltelli. Un giovane arrotino di 25 anni ha poi approfittato della distrazione dei due per intrufolarsi in camera e rubare tutto quel che ha trovato.

Il ladro è un 25enne siciliano, che è stato denunciato dalla compagnia dei carabinieri di Pitigliano per furto in abitazione. Il furto risale al luglio scorso, ma ora, al termine delle indagini, i carabinieri della stazione di Castel del Piano sono riusciti a risalire all’identità del giovane ladro, pregiudicato, e appartenente ad una numerosa famiglia di nomadi residenti a Noto.

L’uomo, di professione arrotino ambulante, il 13 luglio si è presentato a casa dei due anziani per affilare i coltelli. Concluso il lavoro e approfittando di una distrazione della coppia, si è introdotto in camera rubando 300 euro custodito dentro al comò. Poi con la scusa di andare a prendere la ricevuta è uscito di casa e fuggito a bordo di un’Audi bianca.

Le indagini, in collaborazione anche con altre stazioni, hanno consentito di identificare l’autore del furto, riconosciuto anche dalle vittime nelle foto segnaletiche. Per l’uomo è stat disposto il divieto di ritorno a Castel del Piano.

Commenti