Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sgombero di via Giordania, la soddisfazione del sindaco: «Nessuno aveva avuto coraggio»

GROSSETO – «E’un momento di svolta in una vicenda che va avanti da anni e che finora nessuno aveva avuto il coraggio di affrontare vogliamo ripristinare la legalità in una zona della città che soffre il degrado». Commenta con questa parole, il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, l’operazione di sgombero dell’area di via Giordannia iniziata questa mattina.

«Dopo mesi di lavoro e approfondimento intersettoriale, abbiamo iniziato le operazioni pratiche di sgombero dei mezzi e del materiale accatastato, anche in maniera abusiva. Questo grazie ai miei assessori, alla Polizia municipale, che ha condotto l’operazione, e alla grande collaborazione con Prefettura, Questura e Forze dell’Ordine, che ci rende ancora più forti e fiduciosi».

«In futuro, come già avevamo annunciato in precedenza, saranno realizzate in quel punto le opere di urbanizzazione, un altro importante investimento, assieme alla pianificazione urbanistica per quell’area che, oltre a migliorare la viabilità , prevede un ulteriore sviluppo dell’area artigianale, andando a dare la giusta attenzione agli imprenditori che operano con responsabilità».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.