Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#tuttoweekend: il fine settimana maremmano tra sagre, concerti, mostre e manifestazioni

GROSSETO – L’autunno è una stagione ricca di eventi: fiere, manifestazioni dedicate al buon cibo e al vino, ma anche spettacoli, mostre, trekking. Con la rubrica #tuttoweekend IlGiunco.net vi consiglia tutti gli appuntamenti da non perdere del fine settimana in Maremma.

Segnalazioni – Aspettiamo le vostre segnalazioni da inviare a redazione@ilgiunco.net: l’articolo è in continuo aggiornamento.

VENERDI’ 18 OTTOBRE

ARCIDOSSO – “Castagna in Festa” anche ad Arcidosso dove per due fine settimana (18-19-20 e 25-26-27 ottobre) si celebra il frutto a cui si sono legate le sorti di tante donne e uomini dell’Amiata. Una festa fatta dalla gente: sono tante le associazioni che allestiscono stand con prodotti a base di castagne e birra di castagne. Aperte anche le cantine nel centro storico mentre un ricco programma di spettacoli, mercatini e concerti anima il paese. LINK

FOLLONICA – Musica, scienza, buon cibo e divertimento saranno protagonisti nel fine settimana benefico promosso da Insieme in Rosa onlus. Il programma comincia da Follonica il venerdì 18 ottobre quando alle 21, all’associazione Auser “I tre saggi”, nella zona commerciale della 167 Ovest ci sarà il torneo di beneficenza a coppie “Burraco in Rosa” organizzato dall’Aps Burraco Follonica in collaborazione con le “fatine” della città del Golfo. La manifestazione comincerà alle 19,15 con l’apericena delle “fatine” di Pian d’Alma. LINK

Nell’ambito di “FolloWme Festival Internazionale – arte ai margini”, fino al 17 novembre alla Pinacoteca sarà possibile visitare la mostra fotografica ‘Mi vedo in te’ delle tre giovani artiste Martina Orlandi, Matilde Pantani e Sara Russo sul tema dell’autorappresentazione. LINK

GROSSETO –  Saranno le musiche di Bach, Brahms, Beethoven, Rachmaninoff e Prokofiev ad essere protagoniste del secondo “Concerto d’autunno” proposto quest’anno dal Rotary nella sua settima edizione ed ospitato nella Chiesa di san Pietro, in Corso Carducci , in programma venerdì 18 ottobre alle 19. LINK

Due icone del cinema francese, Catherine Deneuve e Juliette Binoche, sono le protagoniste del film “Le verità” di Hirokazu Koreeda in programma al cinema Stella di Grosseto dal 17 al 20 ottobre. LINK

Venerdì alle 20.45 da piazza Rosselli (piazza della vasca) parte una fiaccolata contro la guerra in Siria e contro l’aggressione turca al popolo curdo. “Attraverseremo il Corso Carducci per arrivare a piazza Dante, dove si terranno gli interventi delle realtà aderenti e di chiunque voglia portare un messaggio di solidarietà alle popolazioni della Siria del nord” spiegano gli organizzatori. LINK

Mostra di sculture in legno e terracotta dell’artista milanese Marco Zeno alla Galleria “Il Quadrivio”, in viale Sonnino. La personale sarà inaugurata martedì 8 ottobre alle 17 e sarà visibile fino al 20 ottobre con orario 16,30-19,30. LINK

MASSA MARITTIMA – Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 3 novembre potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie (1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 3 novembre.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

Dal 12 al 27 ottobre alla Galleria Spaziografico di Massa Marittima è “Un cuore per Massa”, un evento che intende celebrare la passione per l’arte di ventidue autori con una mostra, premiare l’impegno di un gruppo di persone verso la loro comunità e chiudere un percorso espositivo lungo quasi tre anni, con l’idea di aprirne uno nuovo. LINK

MONTEROTONDO MARITTIMO – 25 eventi in due mesi di programmazione, otto spazi coinvolti. Spettacoli, laboratori, work in progress, mostre, case aperte agli artisti, tre ospiti stabili in residenza artistica. Primo appuntamento venerdì 18 ottobre al Teatro del Ciliegio di Monterotondo Marittimo (21.15) con lo spettacolo Terra Di Rosa nato dall’incontro dell’attrice/autrice Vaccaro con la storia di Rosa Balistreri, donna dai mille volti, figura decisiva del folk siciliano degli anni ’70. LINK

PITIGLIANO – A Pitigliano fino al 6 gennaio 2020, nel Museo di Palazzo Orsini, piazza Fortezza Orsini, è esposta la mostra “I volti di Niccolò III e i conti Orsini di Pitigliano”, promossa dalla Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello, con una interessante pubblicazione scientifica a corredo. LINK

ROCCALBEGNA – Il 18-19-20 ottobre nella frazione di Cana (comune di Roccalbegna) si festeggia la “Biondina”: così è chiamata la caldarrosta, alludendo al colore che assume dopo essere stata cotta nei tipici bracieri. Ma non solo le castagne saranno protagoniste di questa due giorni durante i quali si potranno degustare i piatti della tradizione come la polenta di castagne con ricotta, la zuppa di funghi, i biscotti salati, il castagnaccio. Inoltre saranno aperte le “frasche”, ovvero le cantine del paese dove si potranno degustare vini locali. LINK

SABATO 19 OTTOBRE

ARCIDOSSO – “Castagna in Festa” anche ad Arcidosso dove per due fine settimana (18-19-20 e 25-26-27 ottobre) si celebra il frutto a cui si sono legate le sorti di tante donne e uomini dell’Amiata. Una festa fatta dalla gente: sono tante le associazioni che allestiscono stand con prodotti a base di castagne e birra di castagne. Aperte anche le cantine nel centro storico mentre un ricco programma di spettacoli, mercatini e concerti anima il paese. LINK

Sabato 19 ottobre, in occasione della Festa della castagna, ad Arcidosso, è in programma la  presentazione del libro “Il viaggio di Tim”, di Adelaide Cattaneo e Lina Senserini. L’appuntamento è alle 17,30 nella Sala consiliare del Comune, che ha dato il proprio patrocinio all’iniziativa. LINK

CASTEL DEL PIANO –  Il Comune di Castel del Piano in collaborazione con Movimento Agende Rosse presieduto da Salvatore Borsellino fratello del Magistrato Paolo Borsellino, ha organizzato la  presentazione  del libro “La Repubblica delle stragi”, scritto a più mani da autorevoli personalità e realizzato proprio a cura di Salvatore Borsellino, per il giorno sabato 19 ottobre alle ore 17 nella sala consiliare del Comune di Castel del Piano. LINK

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Musica, scienza, buon cibo e divertimento saranno protagonisti nel fine settimana benefico promosso da Insieme in Rosa onlus.Sabato 19 ottobre, nella sala del consiglio di Castiglione della Pescaia, ci sarà la tavola rotonda “Sotto il segno dei pesci”, alle 17.  Alle 20,30 la serata proseguirà con il Gala Dinner all’Hotel Miramare di Castiglione in compagnia della nota band locale “Musica da Ripostiglio” composta da Luca Pirozzi (chitarra e voce), Luca Giacomelli (chitarra), Raffaele Toninelli (contrabbasso), Emanuele Pellegrini (percussioni). LINK

FOLLONICA – Sabato 19 ottobre al Teatro Fonderia Leopolda di Follonica andrà in scena “Il brutto della gente”, giornata dedicata – nel giorno del suo compleanno – all’autore maremmano Sacha Naspini, uno degli scrittori di punta delle Edizioni E/o, amato dal grande pubblico e tradotto in tutto il mondo. LINK

Nell’ambito di “FolloWme Festival Internazionale – arte ai margini”, fino al 17 novembre alla Pinacoteca sarà possibile visitare la mostra fotografica ‘Mi vedo in te’ delle tre giovani artiste Martina Orlandi, Matilde Pantani e Sara Russo sul tema dell’autorappresentazione. LINK

GROSSETO – Un percorso alla scoperta dell’affascinante mondo del vino prenderà il via dal 5 ottobre e proseguirà fino a dicembre, all’interno dei negozi Conad di Grosseto, in via Clodia e via Senegal. In tutto saranno 12 le giornate di degustazione, sei in via Clodia e sei in via Senegal, con orario 10-13 e 15-20, durante le quali i sommelier FISAR si occuperanno della presentazione delle aziende vinicole e della degustazione. Ecco le date: sabato 5 ottobre, via Clodia; sabato 12 ottobre via Senegal; sabato 19 ottobre via Clodia, sabato 26 ottobre via Senegal; sabato 2 novembre via Clodia; sabato 9 novembre via Senegal; sabato 16 novembre via Clodia; sabato 23 novembre via Senegal; sabato 30 novembre via Clodia; sabato 7 dicembre via Senegal; sabato 14 dicembre via Clodia; sabato 21 dicembre via Senegal. LINK

Sabato 19 e domenica 20 ottobre a Grosseto, l’associazione Aipamm – che si occupa di divulgare la conoscenza delle malattie mieloproliferative tra pazienti e medici – organizza la quinta edizione di Aipamm day. Il programma delle due giornate a questo LINK.

L’appuntamento con “Volontari al centro”, organizzato da Cesvot Grosseto, è alla Galleria commerciale Aurelia Antica: la festa delle associazioni grossetane si svolgerà questo fine settimana,  sabato 19 e domenica 20 ottobre dalle 10 alle 20, con un programma di animazioni e incontri per conoscere più da vicino il variegato e dinamico mondo del volontariato. LINK

Due icone del cinema francese, Catherine Deneuve e Juliette Binoche, sono le protagoniste del film “Le verità” di Hirokazu Koreeda in programma al cinema Stella di Grosseto dal 17 al 20 ottobre. LINK

Sabato 19 ottobre alle 16.30 al Museo archeologico di Grosseto, Maurizio Riccetti, Giulia Dorini e Marta Rizzardi, psicologi -psicoterapeuti psicosintetisti, terranno una conferenza-conversazione con il pubblico presente sui seguenti temi psicologici: uomini, donne e genitorialità. LINK

Il maestro Elio Ciol, uno dei massimi esponenti della fotografia italiana porta la sua mostra fotografica “Elio Ciol. Orizzonti di luce” a Grosseto, in Toscana. La mostra, curata da Giovanni Gazzaneo, apre i battenti sabato 19 ottobre, alle 19.30 e sarà visitabile fino al 24 novembre. Ingresso libero. LINK

Mostra di sculture in legno e terracotta dell’artista milanese Marco Zeno alla Galleria “Il Quadrivio”, in viale Sonnino. La personale sarà inaugurata martedì 8 ottobre alle 17 e sarà visibile fino al 20 ottobre con orario 16,30-19,30. LINK

MASSA MARITTIMA –  Massae Tenebri, l’evento in stile gotico organizzato dal Comitato Festeggiamenti San Bernardino  con la collaborazione e complicità di Jury Squarci, si terrà sabato 19 e domenica 20 ottobre presso il Cassero Senese a Massa Marittima dalle 17 fino a tarda notte di entrambi i giorni. LINK

Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 3 novembre potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie ( 1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 3 novembre 2019.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

Dal 12 al 27 ottobre alla Galleria Spaziografico di Massa Marittima è “Un cuore per Massa”, un evento che intende celebrare la passione per l’arte di ventidue autori con una mostra, premiare l’impegno di un gruppo di persone verso la loro comunità e chiudere un percorso espositivo lungo quasi tre anni, con l’idea di aprirne uno nuovo. LINK

MONTIERI – Sabato prossimo 19 ottobre a Gerfalco torna l’appuntamento autunnale del Festival delle viole con una giornata dedicata alle eccellenze di questo meraviglioso borgo medievale alle pendici delle Cornate. Il programma completo a questo LINK.

PITIGLIANO – A Pitigliano fino al 6 gennaio 2020, nel Museo di Palazzo Orsini, piazza Fortezza Orsini, è esposta la mostra “I volti di Niccolò III e i conti Orsini di Pitigliano”, promossa dalla Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello, con una interessante pubblicazione scientifica a corredo. LINK

ROCCALBEGNA – Il 18-19-20 ottobre nella frazione di Cana (comune di Roccalbegna) si festeggia la “Biondina”: così è chiamata la caldarrosta, alludendo al colore che assume dopo essere stata cotta nei tipici bracieri. Ma non solo le castagne saranno protagoniste di questa due giorni durante i quali si potranno degustare i piatti della tradizione come la polenta di castagne con ricotta, la zuppa di funghi, i biscotti salati, il castagnaccio. Inoltre saranno aperte le “frasche”, ovvero le cantine del paese dove si potranno degustare vini locali. LINK

SANTA FIORA – Al via la 45esima edizione della Sagra del fungo amiatino, a Bagnolo (Santa Fiora), in programma sabato 12 e domenica 13 ottobre e sabato 19 e domenica 20 ottobre. Il ristorante della sagra questo weekend sarà aperto a pranzo e a cena con un menù a base di specialità tipiche. Il piatto principe sarà la zuppa di funghi che viene cucinata secondo l’antica ricetta del XVI secolo. Tante le iniziative in programma: dalle visite guidate, agli spettacoli fino alla musica dal vivo. In particolare, s abato 12 Ottobre, alle ore 21, serata di musica con “I Malvagi” e la magica atmosfera che si respirava nei favolosi anni ’60 e ’70. Domenica 13 ottobre la Cricca Acoustic Trio animerà la serata con grandi classici e piccoli gioielli della scena inglese e americana, dagli anni 70 ai giorni nostri. Il fungo sarà protagonista non solo a tavola: sabato 12 ottobre, alle 10, aprirà lo stand espositivo “Il fungo e il suo ambiente”, a cura del comitato festeggiamenti bagnolesi e alle 16 “Amiata una montagna di sapori”, degustazione gratuita di piatti a base di funghi dell’Amiata, con Olio extravergine di Seggiano Dop, e in abbinamento i vini Igt toscani e Montecucco Doc. Domenica 13 ottobre, alle 10, apre la mostra micologica – la prima in Toscana – a cura dell’A.M.M.A, con il micologo Panchetti. Tutte le informazioni sulla pagina facebook Sagra del Fungo Amiatino.

Il 19 e il 20 ottobre, #AmiatAutunno si sposta a Santa Fiora con la “Sagra del Marrone Santafiorese” dedicata ancora una volta alla pregiatissima castagna del Monte Amiata. Due giorni di degustazioni di piatti a base di marroni, visite guidate nei boschi di Santa Fiora, nei seccatoi ed al mulino, i tradizionali luoghi della lavorazione delle castagne. I turisti saranno accolti anche per visite al borgo e cooking school. LINK

Santa Fiora punta sul turismo esperienziale. Prende il via sabato 19 e domenica 20 ottobre “Experience Fiora”, itinerari alla scoperta delle tradizioni del territorio, con dimostrazioni pratiche. Il programma a questo LINK.

DOMENICA 20 OTTOBRE

ARCIDOSSO – “Castagna in Festa” anche ad Arcidosso dove per due fine settimana (18-19-20 e 25-26-27 ottobre) si celebra il frutto a cui si sono legate le sorti di tante donne e uomini dell’Amiata. Una festa fatta dalla gente: sono tante le associazioni che allestiscono stand con prodotti a base di castagne e birra di castagne. Aperte anche le cantine nel centro storico mentre un ricco programma di spettacoli, mercatini e concerti anima il paese. LINK

Domenica 20 ottobre, alle 10, ad Arcidosso si inaugurano le Fonti del Poggiolo appena restaurate, uno dei simboli architettonici ottocenteschi del borgo amiatino. LINK

FOLLONICA – Nell’ambito di “FolloWme Festival Internazionale – arte ai margini”, fino al 17 novembre alla Pinacoteca sarà possibile visitare la mostra fotografica ‘Mi vedo in te’ delle tre giovani artiste Martina Orlandi, Matilde Pantani e Sara Russo sul tema dell’autorappresentazione. LINK

GROSSETO – Sabato 19 e domenica 20 ottobre a Grosseto, l’associazione Aipamm – che si occupa di divulgare la conoscenza delle malattie mieloproliferative tra pazienti e medici – organizza la quinta edizione di Aipamm day. Il programma delle due giornate a questo LINK.

Un graphic novel pubblicato con Bao Publishing, la casa editrice di Zerocalcare, segna l’esordio nel romanzo grafico di Rachele Aragno. Sabato 19 ottobre alle 18.30, tutti invitati nel mondo di “Melvina”, la protagonista del libro di cui si parlerà insieme all’autrice alla Libreria QB Viaggi di carta (piazza Pacciardi) di Grosseto. Ad intervistare Rachele Aragno sarà Maria Letizia Caracci. LINK

Il concerto d’esordio per ‘La voce di ogni strumento’ è in programma domenica 20 ottobre alle 17.30 al Savoia Cavalleria con Alter echo string quartet. LINK

Due icone del cinema francese, Catherine Deneuve e Juliette Binoche, sono le protagoniste del film “Le verità” di Hirokazu Koreeda in programma al cinema Stella di Grosseto dal 17 al 20 ottobre. LINK

L’appuntamento con “Volontari al centro”, organizzato da Cesvot Grosseto, è alla Galleria commerciale Aurelia Antica: la festa delle associazioni grossetane si svolgerà questo fine settimana,  sabato 19 e domenica 20 ottobre dalle 10 alle 20, con un programma di animazioni e incontri per conoscere più da vicino il variegato e dinamico mondo del volontariato. LINK

Appuntamento sabato 19 ottobre alle 16,30 al Museo di Storia Naturale della Maremma con Franceco Oliviero, pneumologo, psichiatra ed esperto di medicina centrata sulla persona, che illustrerà la teoria dei quattro fondamenti del ben-essere. LINK

Mostra di sculture in legno e terracotta dell’artista milanese Marco Zeno alla Galleria “Il Quadrivio”, in viale Sonnino. La personale sarà inaugurata martedì 8 ottobre alle 17 e sarà visibile fino al 20 ottobre con orario 16,30-19,30. LINK

Il maestro Elio Ciol, uno dei massimi esponenti della fotografia italiana porta la sua mostra fotografica “Elio Ciol. Orizzonti di luce” a Grosseto, in Toscana. La mostra, curata da Giovanni Gazzaneo, apre i battenti sabato 19 ottobre, alle 19.30 e sarà visitabile fino al 24 novembre. Ingresso libero. LINK

MASSA MARITTIMA – Massae Tenebri, l’evento in stile gotico organizzato dal Comitato Festeggiamenti San Bernardino  con la collaborazione e complicità di Jury Squarci, si terrà sabato 19 e domenica 20 ottobre presso il Cassero Senese a Massa Marittima dalle 17 fino a tarda notte di entrambi i giorni. LINK

Dal 12 al 27 ottobre alla Galleria Spaziografico di Massa Marittima è “Un cuore per Massa”, un evento che intende celebrare la passione per l’arte di ventidue autori con una mostra, premiare l’impegno di un gruppo di persone verso la loro comunità e chiudere un percorso espositivo lungo quasi tre anni, con l’idea di aprirne uno nuovo. LINK

Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 3 novembre potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie ( 1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 3 novembre 2019.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

MONTEROTONDO MARITTIMO – 25 eventi in due mesi di programmazione, otto spazi coinvolti. Spettacoli, laboratori, work in progress, mostre, case aperte agli artisti, tre ospiti stabili in residenza artistica.  Seconda tappa domenica 20 ottobre al Teatro dei Coraggiosi di Pomarance (21.15) Radio Maigret – I casi di Monsieur M. della compagnia Settimo Cielo, spettacolo tratto dalle opere dello scrittore Georges Simenon, inventore del noto commissario di polizia francese. LIN

PITIGLIANO – A Pitigliano fino al 6 gennaio 2020, nel Museo di Palazzo Orsini, piazza Fortezza Orsini, è esposta la mostra “I volti di Niccolò III e i conti Orsini di Pitigliano”, promossa dalla Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello, con una interessante pubblicazione scientifica a corredo. LINK

ROCCALBEGNA – Il 18-19-20 ottobre nella frazione di Cana (comune di Roccalbegna) si festeggia la “Biondina”: così è chiamata la caldarrosta, alludendo al colore che assume dopo essere stata cotta nei tipici bracieri. Ma non solo le castagne saranno protagoniste di questa due giorni durante i quali si potranno degustare i piatti della tradizione come la polenta di castagne con ricotta, la zuppa di funghi, i biscotti salati, il castagnaccio. Inoltre saranno aperte le “frasche”, ovvero le cantine del paese dove si potranno degustare vini locali. LINK

SANTA FIORA – Al via la 45esima edizione della Sagra del fungo amiatino, a Bagnolo (Santa Fiora), in programma sabato 12 e domenica 13 ottobre e sabato 19 e domenica 20 ottobre. Il ristorante della sagra questo weekend sarà aperto a pranzo e a cena con un menù a base di specialità tipiche. Il piatto principe sarà la zuppa di funghi che viene cucinata secondo l’antica ricetta del XVI secolo. Tante le iniziative in programma: dalle visite guidate, agli spettacoli fino alla musica dal vivo. In particolare, s abato 12 Ottobre, alle ore 21, serata di musica con “I Malvagi” e la magica atmosfera che si respirava nei favolosi anni ’60 e ’70. Domenica 13 ottobre la Cricca Acoustic Trio animerà la serata con grandi classici e piccoli gioielli della scena inglese e americana, dagli anni 70 ai giorni nostri. Il fungo sarà protagonista non solo a tavola: sabato 12 ottobre, alle 10, aprirà lo stand espositivo “Il fungo e il suo ambiente”, a cura del comitato festeggiamenti bagnolesi e alle 16 “Amiata una montagna di sapori”, degustazione gratuita di piatti a base di funghi dell’Amiata, con Olio extravergine di Seggiano Dop, e in abbinamento i vini Igt toscani e Montecucco Doc. Domenica 13 ottobre, alle 10, apre la mostra micologica – la prima in Toscana – a cura dell’A.M.M.A, con il micologo Panchetti. Tutte le informazioni sulla pagina facebook Sagra del Fungo Amiatino.

Il 19 e il 20 ottobre, #AmiatAutunno si sposta a Santa Fiora con la “Sagra del Marrone Santafiorese” dedicata ancora una volta alla pregiatissima castagna del Monte Amiata. Due giorni di degustazioni di piatti a base di marroni, visite guidate nei boschi di Santa Fiora, nei seccatoi ed al mulino, i tradizionali luoghi della lavorazione delle castagne. I turisti saranno accolti anche per visite al borgo e cooking school. LINK

Santa Fiora punta sul turismo esperienziale. Prende il via sabato 19 e domenica 20 ottobre “Experience Fiora”, itinerari alla scoperta delle tradizioni del territorio, con dimostrazioni pratiche. Il programma a questo LINK.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.