Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cantiere sull’Aurelia: completati i lavori tra gli svincoli di Grosseto. Investiti 70 milioni di euro

Più informazioni su

GROSSETO – Prosegue l’opera di manutenzione straordinaria della strada statale 1 “Via Aurelia” in Toscana, avviata negli ultimi tre anni da Anas (Gruppo FS italiane) al fine di migliorare le condizioni di sicurezza e il livello di servizio dell’infrastruttura.

Solo per il risanamento della pavimentazione, Anas ha investito 70 milioni di euro sul tratto toscano della statale, tra lavori ultimati, in corso e di prossimo avvio.

Gli interventi consistono, in particolare, nella completa rimozione della vecchia pavimentazione, nel rifacimento ex novo della sovrastruttura stradale fino agli strati più profondi e nella realizzazione di asfalto drenante.

Nei giorni scorsi sono iniziati i lavori su un nuovo tratto tra Donoratico e San Vincenzo (foto allegate) in provincia di Livorno, dove saranno risanati circa 13 km di carreggiata (8 km in direzione sud e 5 km in direzione nord) per un investimento di 4,9 milioni di euro. La durata dei lavori è di 60 giorni, con ultimazione prevista per metà dicembre.

Il transito è consentito a doppio senso di marcia sulla carreggiata libera. In questa prima fase è inoltre chiuso lo svincolo di Donoratico in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Grosseto/Roma, fino al 15 novembre.

Al contempo è stato anche rimosso il cantiere che era attivo tra Grosseto Nord e Grosseto Est, dove sono stati ultimati i lavori di risanamento di altri 12 km di carreggiata (8 km di una e 6 km dell’altra) sempre con realizzazione di asfalto drenante (foto allegate).

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.