Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trofeo Maremma, El Grinta Team pronto a gareggiare e divertirsi con cinque macchine

FOLLONICA – Gran lavoro anche per i ragazzi di El Grinta Team alla vigilia della gara di casa, il 43° Trofeo Maremma. Un team che è quasi una famiglia, che vive i rally a 360° dalla preparazione delle macchine fatta completamente in proprio fino alla competizione vera, con molti forti equipaggi che gareggiano con i loro colori. Uno spirito quasi d’altri tempi, che non si trova spesso nella maggior parte delle realtà che orbitano nell’ambiente dei motori.

Al Trofeo Maremma El Grinta è sempre presente e in questa edizione gestirà in gara ben cinque macchine: con il numero 20 Tozzini-Piras saranno protagonisti della classe R2B, in Prod S3 Cumoli-Ranieri partiranno con il 38 per confermare ciò che di buono è stato fatto fino a qui, mentre in Prod S2 il Team schiererà ben due equipaggi il numero 53 Ranieri-Malossi che ben hanno fatto in questa stagione di apprendistato con la loro 106 e Piazzoli-Vichi al rientro nelle competizioni dopo anni di fermo con il numero 54. Infine, ultimo per numero di partenza ma non per importanza, l’istrionico equipaggio Cresci-Cresci con la “Storica” A112 Abarth con il numero 115 dopo un debutto molto impegnativo al Rally dell’Elba Storico.
Forti l’emozione e la voglia di competere, ma più forte la ricerca del divertimento che coinvolge molti altri equipaggi in gara legati al gruppo e che gravitano nella sua orbita, uno dei tanti è l’equipaggio Santucci-Capilli che non manca mai alle cene del team e che fa parte a pieno titolo della famiglia o Paolini-Nesti chiamati a ben figurare nella classifica Assoluta, molti altri amici saranno in gara Sabato e Domenica, molti altri saranno a bordo strada a fare il tifo, altri in assistenza a far si che i propri equipaggi possano correre tranquillamente la gara, un assistenza che non prevede compenso a parte il leggendario catering El Grinta Team, che non lascia mai delusi, tutte cose che danno ancora una volta la dimensione dello spirito di questa grande famiglia allargata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.