Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Suonano le sirene di tutte le forze di Polizia. Grosseto ricorda gli agenti uccisi e Trieste – VIDEO fotogallery video

GROSSETO – In concomitanza con i funerali dei due agenti della Polizia di Stato uccisi a Trieste, Pierluigi Rotta e Matteo Demenego, alle 12 di oggi, tutte le Forze di Polizia territoriali hanno voluto omaggiare i caduti, e porgere un saluto al Questore di Grosseto Domenico Ponziani e a tutti i dipendenti della Polizia di Stato che hanno perso i due giovani colleghi.

Sirene e lampeggianti per i due agenti uccisi a Trieste

Diverse pattuglie dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Penitenziaria, della Polizia Municipale di Grosseto, della Polizia Provinciale e dei Vigili del Fuoco si sono schierate di fronte alla Questura di Grosseto, davanti al monumento ai Caduti e, alla presenza del Questore dott.

Domenico Ponziani e a una rappresentanza di uomini e mezzi della Polizia di Stato, hanno reso omaggio a Pierluigi e Matteo: gli agenti sono rimasti in piedi ognuno fuori dalla propria auto e hanno fatto partire le sirene, a lampeggianti accesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.