Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trofeo Maremma, Forieri e Alicervi della Maranello Corse in gara con una Peugeot 207 S2000

Più informazioni su

FOLLONICA – Gara di casa per l’esperto pilota di Follonica Emanuel Forieri, che sarà affiancato dal giovane navigatore aretino Filippo Alicervi su una vettura preparata dalla lucchese MM Motorsport. L’obiettivo è un piazzamento tra i migliori dieci e la vittoria di classe.

Attrazione irresistibile quella che il rally Trofeo Maremma esercita su Forieri e che si tradurrà, nel prossimo fine settimana, nell’attesa partecipazione all’amata corsa in programma sulle strade della sua Follonica. E, ancora una volta, il portacolori di Maranello Corse promette di essere tra i protagonisti più attesi del rinomato rally toscano. Ad alimentare le ambizioni di Forieri ci sono una vettura – la Peugeot 207 di classe S2000 curata dal team di Porcari MM Motorsport – che ha sempre permesso ad Emanuel di tirare fuori il meglio di sé, ed un navigatore, Alicervi, che grazie al proprio talento rappresenta quel quid in più del quale ogni pilota necessita durante una gara. Non ultimo, a mettere il turbo alla determinazione di Forieri c’è il ‘fattore casa’, ovvero quel mix dato dalla buona conoscenza delle strade e dalla volontà di ben figurare di fronte a sponsor, parenti ed amici che gioca sempre un ruolo speciale in questi casi.

Forieri spera di replicare la prova sfornata nel 2017 e 2016, quando chiuse rispettivamente 7° e 5° assoluto (quest’ultimo rappresenta il miglior piazzamento di sempre al Maremma) e primo di classe S2000. A livello di classifica assoluta, l’impresa avrebbe i connotati del memorabile, vista la corposa presenza di vetture di categoria superiore al via della gara. Per l’esperto pilota di Follonica, il Trofeo Maremma sarà la seconda gara stagionale e seguirà la buona prestazione dell’Alta Val Cecina di fine giugno, quando – sempre con Alicervi al fianco – si è assicurato il successo in classe S1600 (la foto di Thomas Simonelli si riferisce a quest’occasione).

Il 43° Trofeo Maremma scatterà da Follonica alle 19 di sabato 19 ottobre: dopo la disputa della prova spettacolo, gli equipaggi entreranno subito nel riordino notturno. Le ostilità riprenderanno alle 7.30 di domenica ed il programma della giornata prevederà la disputa di altre otto frazioni cronometrate (per 83,5 km). L’arrivo, sempre a Follonica, alle 17.52, dopo 367 chilometri di gara.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.