Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La contrada della Selva sfila in Maremma per i 25 anni del gemellaggio

Più informazioni su

CALDANA – Una storia lunga oltre 500 anni è quella che lega la frazione mineraria Caldana alla città di Siena. Il legame ha inizio alla metà del 1500 quando la famiglia senese degli Austini, appartenente alla contrada della Selva, acquistò i territori di Caldana e avviò così un “periodo d’oro” per la frazione, attraverso la ricostruzione della chiesa di San Biagio, delle abitazioni e con un ripopolamento del paese.

Un legame che è rimasto solido anche nei secoli a seguire, tanto che il 18 giugno 1994 viene celebrato il gemellaggio di Caldana con la contrada senese della Selva. Nell’occasione il priore della contrada appose una bandiera all’interno della chiesa di San Biagio, di fronte alla bandiera di Caldana e da allora, per ogni palio vinto dalla Selva, una piccola riproduzione di ciascuno di essi è stata incorniciata e appesa al muro della chiesa, ai piedi della bandiera.

Proprio per ricordare le radici del legame e per celebrare i 25 anni del gemellaggio tra i due comuni (nell’anno in cui la contrada della Selva ha nuovamente vinto il Palio di Siena del 16 agosto), il prossimo sabato, 19 ottobre dalle 10 alle 12, è in programma l’evento “corteo storico contrada la Selva – Siena”; una rievocazione storica lungo le vie del centro storico di Caldana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.