Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carriere del 19, Travison: «Alle Contrade daremo in concessione la ex scuola»

SCARLINO – Mercoledì 16 ottobre alle 21 in sala consiliare a Scarlino è in programma la seconda riunione con la cittadinanza per decidere il futuro delle Carriere del 19. Durante il primo incontro i vertici dell’Amministrazione comunale e i rappresentanti delle Contrade si sono confrontati sulle problematiche che hanno portato alla sospensione della festa l’estate scorsa.

«Abbiamo ascoltato i contradaioli – dichiara il sindaco Francesca Travison –, esponendo il nostro punto di vista. Vorremmo organizzare nuovamente Le Carriere ma siamo consapevoli che ci sono dei limiti che non possiamo superare dall’oggi al domani: mi riferisco in particolare alle nuove norme sulla sicurezza e sulla somministrazione di alimenti e bevande, che limitano rispetto al passato il campo d’azione, e alla carenza di volontari all’interno delle Contrade. Intanto un passo in avanti per i gruppi rionali potrebbe essere avere una sede: perciò abbiamo impostato tutti gli atti per dare in concessione alle tre Contrade le aule dell’ex scuola primaria di Scarlino. Avere uno spazio dove riunirsi potrebbe invogliare gli scarlinesi a tornare a partecipare attivamente alla manifestazione».

«Adesso però abbiamo necessità di sapere se i gruppi rionali accettano di mettersi al lavoro con l’Amministrazione comunale per organizzare la festa nel 2020. Se così non fosse, dovremmo necessariamente pensare a dare una nuova veste alle Carriere, perché abbiamo intenzione di non perdere la nostra tradizione, ma nel contempo non possiamo aspettare altro tempo: stiamo preparando il bilancio preventivo e, nel caso in cui la festa venisse riproposta nel 2020, dobbiamo destinare delle risorse alla sua organizzazione. Ci sono dei tempi tecnici da tenere ben presenti».

L’appuntamento è mercoledì 16 alle 21 in sala consiliare a Scarlino: tutti i cittadini sono invitati a partecipare alla riunione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.