Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuoto in acque libere, tutti a podio i Vigili del fuoco del Gs Boni agli Italiani

ALGHERO – Si sono distinti per tenacia e bei risultati i portacolori del Comando Grosseto al 5° campionato italiano di nuoto in acque libere dei Vigili del Fuoco, dove si gareggiava sulla distanza del miglio, con la presenza di oltre 100 atleti. Gara molto difficile e impegnativa per il forte vento che formava onde lungo tutto il percorso.

Tutti a podio i quattro vigili del fuoco maremmani. Prestazione ottima di Daniele Giacomelli nella categoria M45 che ha dominato conquistando l’oro e terzo assoluto nella classifica finale: è il quinto anno consecutivo che il maremmano si aggiudica la classifica sia nelle gare in piscina che in mare, per un record che difficilmente sarà eguagliato. Molto bene Pier Paolo Pinzuti, che conquista un terzo posto nella M50 e un inaspettato 11° posto nella classifica assoluta; Fiorella Rappelli si piazza al 2° posto e si porta a casa un argento nella categoria D35 e con un grande cuore e fatica Antonio Race, nella categoria M65, si piazza anche lui al 2° posto. Il Gs M.Boni nella classifica finale sfiora il podio e si classifica 4° su 18 comandi partecipanti.
Grande soddisfazione quindi per il funzionario responsabile Giorgio Sgherri e per il Comandante Giuseppe del Brocco. Quest’anno il comando di Cagliari si è laureato campione italiano, al secondo posto si è piazzato Sassari, mentre la terza piazza se l’è aggiudicata il comando di Bologna. A livello di classifica assoluta del Circuito natatorio nazionale Vigili del Fuoco 2019, graduatoria che prevede la somma dei punteggi ottenuti nelle gare di nuoto salvamento, nuoto e nuoto in acque libere, sul gradino più alto del podio è salito il comando di Cagliari, seguito da quello di Venezia e da quello di Livorno. Il Comando di Grosseto si è comportato benissimo nella classifica nazionale Assoluta finendo al 7° posto su circa 40 comandi partecipanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.