Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le ragazze della Gea espugnano San Miniato in Coppa, Faragli: «Siamo sulla strada giusta»

SAN MINIATO – E’ pronta per la serie B la formazione femminile della Gea Grosseto. La conferma è arrivata nella trasferta di San Miniato, in occasione della seconda uscita della Coppa Toscana. Le ragazze di Luca Faragli, opposte ad una compagine di categoria inferiore, hanno fatto la voce grossa (58-37 il risultato finale), rimanendo avanti per tutta la gara e allungando con ottime accelerazioni quando l’Etrusca ha provato a rifarsi sotto. Andata all’intervallo sopra di cinque punti, la compagine biancorossa a superato i venti punti di margine nella ripresa, grazie a 20′ di ottima fattura, contro un avversario che si è attrezzato per essere protagonista in serie C, facendo acquisti da Pontedera.

 
“Sono soddisfatto del comportamento della squadra – sottolinea il coach Luca Faragli – che ha giocato quaranta ottimi minuti. Alla vigilia avevo qualche timone sulla tenuta atletica, ma sul campo sono stati rassicurato dalle ragazze, che hanno corso con continuità, aumentando il ritmo quando il San Miniato ha provato a rifarsi sotto. Direi che siamo sulla strada giusta e pronte ad una nuova avventura”.
Sugli scudi nelle file della Gea la pivot Camilla Amendolea e la play Elena Furi, ma bene tutta la squadra, fino ad arrivare a Rachele Di Stano, classe 2005, alle prime apparizioni tra le seniores, che ha avuto la soddisfazione di segnare i primi due punti in prima squadra.

 
La formazione: Di Stano 2, Masini 2, Amendolea 20, Furi 16, Giulia Camarri 2, Bellocchio 4, Scurti, Sposato 8, Lambardi, Benedetti 8. Parziali: 6-12, 16-21, 24-39, 37-58.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.