Calcio giovanile, l’Invictasauro premiata a Coverciano come scuola Elite

GROSSETO – Anche l’Invictasauro fra le scuole calcio Elite premiate presso la sala riunione del Museo del Calcio di Coverciano, con la Figc di Firenze che ha consegnato i riconoscimenti per le società che hanno aderito al progetto.

Unica società della provincia di Grosseto, l’Invictasauro era presente con il suo responsabile tecnico Maurizio Bruni, che si dice soddisfatto e felice di tale riconoscimento a livello regionale, che nella circostanza ha precisato che la società del presidente Paolo Brogelli è stata inserita nel torneo nazionale delle scuole calcio elite che partirà a breve. La società grossetana è stata inserita nel girone con il San Miniato di Siena, il Siena Nord e la Colligiana.

Commenti