Quantcast

Mercatino dei Ragazzi, ci siamo: attesa anche per il convegno medico scientifico

GROSSETO – Tutti in piazza con il cuore, insieme al Comitato per la Vita, per il grande evento del Mercatino dei Ragazzi che quest’anno ha un obiettivo davvero ambizioso: raccogliere fondi per l’acquisto di un “Sequenziatore Ngs Ion Torrent per la ricerca delle alterazioni molecolari nei tumori” da donare alla Sezione di Genetica Medica e Biologia Molecolare dell’Ospedale della Misericordia di Grosseto. Saranno due giorni, sabato 5 e domenica 6 ottobre, di festa per l’intera città ma anche di riflessione e formazione scientifica.

Sabato pomeriggio, alle 16.00, nella sala Pegaso del palazzo della Provincia di Grosseto si svolgerà infatti il 36esimo convegno scientifico oncologico, quest’anno incentrato sui temi dell’innovazione, della diagnosi e del percorso psicologico per il paziente oncologico.

Ad aprile il convegno, il dottor Roberto Dottori responsabile scientifico del Comitato per la Vita. Poi interverrà il dottor Carmelo Bengala, direttore di Oncologia Medica che parlerà del “Polo Oncologico di Grosseto. Innovazione e cura dei Tumori”. Seguiranno gli interventi del dottor Roberto Nucciotti su “Lo screening e la diagnosi del Carcinoma della Prostata nell’area Grossetana. Attività della Prostate Cancer Unit”; dottoressa Marta Debolini “Il percorso del paziente oncologico nell’Ambulatorio di PsicoOncologia di Grosseto”; dottoressa Margherita Schipani “Il ruolo dell’infermiere in Oncologia”.

Nella stessa giornata di sabato, nello spazio appositamente allestito in Piazza De Maria apre la “Cittadella della Salute”, iniziativa della Asl Toscana Sud Est nata dalla collaborazione con il Comitato per la Vita per sensibilizzare alla promozione della prevenzione e per richiamare l’attenzione della cittadinanza sul valore degli stili di vita. E sabato alle 15.00 presso lo stand del Comitato per la Vita in piazza Eperanto, al via le iscrizioni al Mercatino che si chiuderanno domenica alle 12. E’ necessaria la firma di entrambi i genitori. L’inaugurazione del Mercatino domenica 6 ottobre alle 10 in piazza Esperanto.

Commenti