Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sport, solidarietà e prevenzione: un mese di eventi con Insieme in Rosa

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Sarà un mese all’insegna dello sport, della solidarietà, della prevenzione e cura delle malattie oncologiche per “Insieme in Rosa onlus” che ha presentato, stamani, sul lungomare di Castiglione della Pescaia, il calendario di eventi a scopo benefico. Più volte la presidente dell’associazione Donatella Guidi ha ricordato gli scopi della raccolta di quest’anno volta ad acquistare un monitor che renderà più sicuri e meno dolorosi gli esami endoscopici all’ospedale Sant’Andrea di Massa Marittima e un eco-endoscopio per il Misericordia di Grosseto: uno strumento che permetterà ai medici di vedere zone difficili come il pancreas grazie alla sua risoluzione video. E, nel ripercorrere l’ultimo periodo della onlus, ha sottolineato come l’associazione sia molto cresciuta, con eventi e nuovi gruppi di persone che hanno sposato la causa di “Insieme in Rosa”, come quello di Follonica, che si è aggregato con nuove idee ed eventi e che hanno creato e aggiunto entusiasmo a beneficio della comunità. A breve si aggiungerà un altro team dall’Isola del Giglio che si è appassionato alla causa “rosa”.

Ottobre per “Insieme in Rosa” è anche il mese della prevenzione e, per questo, diversi sono gli esami gratuiti che si potranno effettuare su prenotazione. Lo screening mammografico è in programma l’8, 9, 10, 11 ottobre pomeriggio e il 12 mattina a Castiglione nel camper davanti alla sede della croce rossa. Possono usufruirne le donne tra i 45 e i 75 anni che non abbiano fatto controlli da almeno un anno. E’ necessario prenotarsi chiamando la mattina allo 0564486486. Mercoledì 9 mattina il pap test gratuito nell’ambulatorio adibito all’esame al Misericordia. Ulteriori informazioni 3341415167 oppure sul sito www.insiemeinrosaonlus.it.

Un ringraziamento speciale va a tutte le “fatine”, volontarie dell’associazione, che si sono adoperate con i loro manufatti e che saranno sempre presenti nel luogo dove si svolge l’evento del giorno. Grazie anche a tutti coloro che ci supportano, dalle numerose associazioni, agli enti, alle amministrazioni che ogni giorni ci aiutano e che sarebbe lungo elencare.

Nel dettaglio il via è sabato 5 ottobre, ore 14, a Tirli, con la passeggiata con guida nella chiesa di S. Anna. Alle 15 vendita di beneficenza e dimostrazione della lavorazione del formaggio. Alle 15,30 visita all’azienda di Massimo Mancini e dimostrazione della lavorazione del miele in compagnia dei ciuchini Pinocchio e Lucignolo. Alle 16 merenda paesana a offerta, giochi antichi per tutti, dimostrazione della realizzazione della “Palla Eh” con tiri di prova. Alle 19 i ristoranti offriranno prodotti tipici.Domenica 6 ottobreè il giorno della gara podistica: ritrovo alle 8,45/9,45 sul lungomare di via Roma, a Castiglione della Pescaia, alle 9,45 la gara Skeep in ricordo di Gaia Puleo. Al termine delle gare rinfresco per tutti i partecipanti. Alle 10 via alla corsa cittadina di 3350 metri da ripetere due volte organizzata dal team Asd Marathon Bike. Alle 10,10 ci sarà la ludico motoria per un percorso aperto a grandi e piccini in collaborazione con l’Atletica Castiglionese, Fitwalking. Alle 11 gara sprint riservata alle categorie promozionali giovanili dai 3 ai 14 anni. Alle 14,30 laboratorio didattico delle api, arnia didattica e decorazioni arnie di Massimo Mancini. Alle 15 dimostrazione di tricks con Martina Sozzi. Alle 15,30 “Tale e quale” sfilata canina con premi ed omaggi per i partecipanti la coppia cane/padrone che più si somiglia.

Sabato 12 ottobreal circolo tennis di Castiglione della Pescaia sarà la volta del torneo sociale di tennis a partire dalle 9. Domenica 13è il turno di Punta Ala quando alle 10 prenderà il via “Insieme in Rosa Golf Cup”. A Castiglione della Pescaia, dalle 9 alle 12, negli ambulatori del distretto di piazza Orsini, i medici del Lions club Salebrum saranno a disposizione della cittadinanza per una giornata di prevenzione gratuita. Piazza in cui saranno presenti le volontarie con “Il mercatino delle fate” e la “Pesca di beneficenza” sul lungomare. Dalle 14,30 partirà da piazza Orto del Lilli il “Corteo dei paesi in Rosa” e raggiungerà piazzale Maristella per una sfilata dei paesi con il gonfalone e presentazione di prodotti tipici ed esibizioni itineranti. Non mancheranno le acconciature in rosa, il laboratorio di ricamo con l’iniziativa “provaci anche tu!”, kit per lavorazioni fatte a mano, realizzazione cesti in vimini, danza cuore a cuore, i cavalli della Bandita. Alle 18 il concerto gospel con “Leopoldo gospel choir”.

Venerdì 18 ottobrea Follonica, ore 21, all’Auser “I 3 saggi” ci sarà il torneo di burraco e, in collaborazione con le fatine di Pian d’Alma, alle 19,15 ci sarà l’apericena. Sabato 19torna la tavola rotonda con i medici a Castiglione della Pescaia nella sala del consiglio “Sotto il segno dei pesci”. Qui partecipano gli specialisti: Alessandra Buonavia, responsabile sezione mammografica, Valentina Culicchi U.O.S.D. Nutrizione clinica Grosseto, Paola Muti medico M.C. Master University Ontario Canada, Ilaria Pastina medico oncologo, Marcello Armellini vicepresidente Fredditalia, Adolfo Ciampoli presidente associazione pescatori castiglionesi, Roberto Manai responsabile Federpesca Toscana/Liguria. Alle 20.30 all’Hotel Miramare la cena di gala, prenotazione obbligatoria. Domenica 20ottobre “Moto e Vespa day”, ore 10 ritrovo e iscrizioni per un giro organizzato dal locale vespa blub.

Presente alla conferenza stampa anche Sandra Mucciarini, assessore alle politiche sociali del comune di Castiglione della Pescaia, la quale ha sottolineato come questo ricco calendario che in ottobre dipinge di “rosa” le frazioni del paese e non solo, riesca a radunare le comunità dando speranza e alimentando quei buoni sentimenti che dovrebbero essere alla base della società. Non è una novità, infatti, conclude Mucciarini, che “Insieme in Rosa” raduni tutte le associazioni del territorio, e volontarie che sono davvero “fatine” perché riescono a rendere straordinario ogni appuntamento. Per l’amministrazione comunale non può che essere un grande vanto e ne siamo orgogliosi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.