Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Turismo per tutti, sì al progetto “Registro rampe raccordate”

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Il Comune di Castiglione della Pescaia, nell’ambito della “Bandiera Lilla”, riconoscimento che ha ottenuto per l’attenzione particolare verso il turismo accessibile con l’obiettivo di incrementare e migliorare l’accoglienza verso quei vacanzieri con disabilità visive, auditive, motorie e patologie alimentari, ha aderito al progetto “Registro rampe raccordate”, andando verso il miglioramento dei raccordi tra le rampe e gli scivoli e la carreggiata stradale con un abbattimento sempre più consistente delle barriere architettoniche.

«Come amministrazione comunale – spiega la vicesindaca con delega ai Lavori Pubblici Elena Nappi – siamo da sempre attenti affinché la realizzazione di scivoli e rampe per l’accesso alla sede stradale non sia vanificata da un’asfaltatura che non raccordi il manto di asfalto con le rampe stesse, lasciando uno sgradevole scalino di diversi centimetri e annullando di fatto lo sforzo sostenuto da tecnici e progettisti nell’abbattimento delle barriere».

«Per questo motivo – rivela Elena Nappi – abbiamo subito accolto la proposta che ci è arrivata dalla Società cooperativa onlus Bandiera Lilla e abbiamo deciso di inserire in tutti i capitolati d’appalto tra gli obblighi a carico delle imprese esecutrici dei lavori di asfaltatura una “voce” che le impegni a raccordare correttamente le reme e gli scivoli durante la posa/ rifacimento del manto stradale».

«La nostra adesione, aggiungendo questa clausola – conclude Elena Nappi – ci ha portato ad essere stati immediatamente inseriti nel R.A.RE. (Registro rAmpe RaccordatE) creato dalla Cooperativa Bandiera Lilla, dove sono elencati tutti quei comuni che dimostrano un interesse reale verso il concreto miglioramento della mobilità per carrozzine, passeggini e anziani».

L’iniziativa è gratuita e non presenta alcun costo per il Comune di Castiglione della Pescaia, in compenso va a vantaggio di tutti i cittadini con diversi problemi di movimento.

I capitolati che usciranno dal palazzo comunale della cittadina costiera d’ora in avanti avranno la seguente dicitura:”si ricorda e si sottolinea che è fatto obbligo all’impresa appaltatrice, impegnata nell’esecuzione del rifacimento o nella manutenzione del manto stradale, di raccordare a regola d’arte e senza che resti alcuno scalino, tutte le rampe e gli scivoli pedonali nel tratto interessato dall’intervento compreso dal presente appalto” e vigilano affinché questo sia correttamente e puntualmente eseguito”.

Al momento della commissione dei lavori di asfaltatura il direttore e il responsabile unico del procedimento vigileranno affinché sia correttamente e puntualmente eseguita l’asfaltatura ed in caso contrario saranno applicate le penali previste dal capitolato stesso a carico dell’esecutore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.