Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#tuttoweekend tra sagre, mostre e concerti: ecco gli eventi dell’ultimo fine settimana di settembre

GROSSETO – Settembre è un mese ricco di eventi: fiere, manifestazioni dedicate al buon cibo e al vino, ma anche spettacoli, mostre, trekking. Con la rubrica #tuttoweekend IlGiunco.net vi consiglia tutti gli appuntamenti da non perdere del fine settimana in Maremma.

Segnalazioni – Aspettiamo le vostre segnalazioni da inviare a redazione@ilgiunco.net: l’articolo è in continuo aggiornamento.

VENERDI’ 27 SETTMBRE

GROSSETO – E’ giunta alla quattordicesima edizione “Bright, la notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori” che si svolge ogni anno l’ultimo venerdì di settembre contemporaneamente in oltre 200 città europee. Bright arriva anche a Grosseto nelle giornate di venerdì 27 e sabato 28 settembre. Il programma completo a questo LINK.

Torna a Grosseto per raccontare Kubrick il grossetano Filippo Ulivieri con “2001 tra Kubrick e Clarke”, il libro scritto insieme a Simone Odino. Domani, venerdì 27 settembre, alle 18.30 alla libreria QB Viaggi di carta (piazza Pacciardi, 1) di Grosseto, Ulivieri racconta, insieme a Massimo Dolce, la sua ultima fatica letteraria: l’odissea tecnica e artistica di Stanley Kubrick e di Arthur Clarke per immaginare e creare il capolavoro di fantascienza “2001: Odissea nello Spazio”. LINK

Il Museo Archeologico e d’Arte della Maremma aderisce anche quest’anno a “Bright, la notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori”. Tutti gli eventi del museo a questo LINK.

La Libreria delle ragazze venerdì 27 settembre alle 18 presenta La vita lunga delle donne. Donatella Borghesi ne parla con l’autrice, Marina Piazza. LINK

A Grosseto arriva il Bibbia Expo, che ha già fatto tappa in numerose città italiane. Dal 20 al 29 settembre sarà in piazza Dante la mostra itinerante che invita a una vera e propria immersione nei racconti biblici. LINK

Fino al 13 ottobre nel Polo culturale Le Clarisse – Grosseto gestito da Fondazione Grosseto Cultura, è possibile ammirare la mostra “Goya in Italia. Due capolavori tra luce e ombra”. Esposti due dipinti recentemente attribuiti al pittore spagnolo: si tratta di “Iam tandem Italiae fugentes prendimus oras” del 1771, ispirato ad un verso dell’Eneide di Virgilio, e “Ritratto di Don Miguel Cayetano Soler” del 1803. LINK

Venerdì 27 settembre alle 18,30 nell’Aula Magna del Polo Bianciardi di Grosseto (piazza De Maria) risuoneranno le note di due giovanissimi musicisti che proprio all’interno di quelle mura si sono formati e hanno sviluppato la passione per la musica e la determinazione a proseguire gli studi di alta formazione musicale. Parliamo del pianista grossetano Niccolò Governi e del percussionista Francesco Bertini, di Venturina Terme. LINK

ISOLA DEL GIGLIO – Si chiama “Un Giglio da Oscar” l’evento che stasera, alle 22, è in programma in piazzetta dei Lombi (a Giglio Castello), con ingresso libero e assegnazione posti fino a esaurimento. L’appuntamento si inquadra nel cartellone della Festa dell’uva e delle cantine aperte. Il gigliese Simone Brundisini, premio oscar per l’animazione del film “Spider-man: un nuovo universo”, spiegherà come si realizzano le animazioni in 3D, parte integrante del film che lo ha portato a ricevere il meritato premio. La serata verrà presentata dal comico e attore Dario Vergassola. LINK

Festa dell’uva e delle cantine aperte a Giglio Castello dal 26 al 28 settembre.

MANCIANO –  Al Polo Culturale Pietro Aldi di Saturnia, Manciano, fino al 15 ottobre è possible visitare la mostra “Pietro Aldi e la sala del Risorgimento a Siena“dedicata all’opera più celebre e impegnativa realizzata da Pietro Aldi nella sua breve vita, ossia i due grandi dipinti murali elaborati fra il 1885 ed il 1886 nella Sala del Risorgimento a Siena. LINK

MASSA MARITTIMA – Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 3 novembre potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie (1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 3 novembre 2019.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

PITIGLIANO – A Pitigliano fino al 6 gennaio 2020, nel Museo di Palazzo Orsini, piazza Fortezza Orsini, è esposta la mostra “I volti di Niccolò III e i conti Orsini di Pitigliano”, promossa dalla Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello, con una interessante pubblicazione scientifica a corredo. LINK

SANTA FIORA – Nel weekend dal 27 al 29 settembre, lungo le strade d’Italia, saranno in circolazione migliaia di camper  per la Festa Nazionale del Plein Air, diretti verso le località che si fregiano del prestigioso simbolo della Bandiera Arancione, il marchio di qualità territoriale del Touring Club italiano. Il programma a questo LINK.

SCANSANO – Al via la 51esima Festa dell’uva a Scansano, che si terrà da venerdì 27 a domenica 29 settembre. Venerdì 27 apertura cantine storiche alle 18 fino alle 24. Ore 19.30 live music Radio Seattle.

SABATO 28 SETTEMBRE

CIVITELLA PAGANICO – Come ogni anno alla fine di settembre, Pari (Civitella Paganico) si addobba a festa per la sua sagra della Salsiccia, giunta alla 54esima edizione. Due giorni in cui tutto il paese si mobilita per organizzare un evento che regolarmente richiama moltissimi appassionati, sia per la sua cucina che per l’intrattenimento per le vie e le piazze del borgo. A pranzo e a cena si potranno provare i famosi piatti della nostra cucina: tagliatelle al cinghiale,grigliata alla parigiana, polenta alla boscaiola, zuppa di funghi e molto altro. Per finire, i ciaccini cotti nel forno a legna secondo una ricetta tradizionale tramandata da generazioni, e i dolci fatti in casa. La sera, la festa continua con la musica dal vivo nelle due piazze del paese, per ballare e divertirsi tutti insieme. La sagra si terrà nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 settembre. Il programma completo a questo LINK.

FOLLONICA – Al via FolloWme, il Festival internazionale Arte ai margini. Il primo appuntamento del festival è in programma sabato 28 settembre alle 17.30 in Pinacoteca e vede la performance Drag Queen dell’associazione Dragqueenmania seguita dall’inaugurazione della mostra fotografica permanente “I’m Karl du Pigné” del fotografo di calibro internazionale Fausto Podavini. L’artista sarà presente all’incontro insieme a Stefano Mastropaolo del circolo di cultura omosessuale Mario Mieli per parlare del lavoro fotografico sulla Drug Queen Karl diu Pignè, ripresa, non nella spettacolarità del suo personaggio, ma nella sua vita intima, quotidiana e di lotta per l’affermazione dei diritti della libertà di genere. LINK

GAVORRANO – Al Bivio di Ravi (Gavorrano) c’è la Sagra della Polenta. Gli stand gastronomici della sagra, che si terrà nelle giornate di sabato 28 e 29 settembre, sabato 5 e domenica 6 ottobre e sabato 12 e domenica 13 ottobre, saranno aperti dalle 19 e la domenica anche a pranzo dalle 12. Tutte le sere live music.

GROSSETO – E’ giunta alla quattordicesima edizione “Bright, la notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori” che si svolge ogni anno l’ultimo venerdì di settembre contemporaneamente in oltre 200 città europee. Bright arriva anche a Grosseto nelle giornate di venerdì 27 e sabato 28 settembre. Il programma completo a questo LINK.

Il Museo Archeologico e d’Arte della Maremma aderisce anche quest’anno a “Bright, la notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori”. Tutti gli eventi del museo a questo LINK.

Fino al 13 ottobre nel Polo culturale Le Clarisse – Grosseto gestito da Fondazione Grosseto Cultura, è possibile ammirare la mostra “Goya in Italia. Due capolavori tra luce e ombra”. Esposti due dipinti recentemente attribuiti al pittore spagnolo: si tratta di “Iam tandem Italiae fugentes prendimus oras” del 1771, ispirato ad un verso dell’Eneide di Virgilio, e “Ritratto di Don Miguel Cayetano Soler” del 1803. LINK

Sabato 28 settembre, alle 17 nella sala Cgil in via Repubblica Dominicana, presentazione di NeoSocialismo
di Luigi Agostini a cura di Michele Mezza, che ne parlerà con l’autore. LINK

Sabato 28 settembre, alle 17,30 sarà inaugurata alla Galleria Eventi, via Varese 18, la mostra personale “Giochi di Bimba” della pittrice grossetana Chiara Toniolo. La mostra è un incredibile viaggio nella mente di una bambina troppo cresciuta. La mostra sarà aperta fino al 6 ottobre. LINK

Sabato 28 settembre, “Overtones sax quartet” con “Black and white” in concerto al Piccolo Auditorium San Rocco di Marina di Grosseto, in via Granducato di Toscana. Lo spettacolo è ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Apertura dell’auditorium alle 18 e inizio alle 18.30. LINK

A Grosseto arriva il Bibbia Expo, che ha già fatto tappa in numerose città italiane. Dal 20 al 29 settembre sarà in piazza Dante la mostra itinerante che invita a una vera e propria immersione nei racconti biblici. LINK

ISOLA DEL GIGLIO – Festa dell’uva e delle cantine aperte a Giglio Castello dal 26 al 28 settembre.

MANCIANO – Sabato 28 settembre alle 18 alla Biblioteca di Storia dell’arte di Montemerano (Manciano) conversazione di Valentino Fraticelli “Libri, biblioteche, storia: ne abbiamo ancora bisogno?”. LINK

MASSA MARITTIMA –  Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 3 novembre potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie ( 1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 3 novembre 2019.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

PITIGLIANO – A Pitigliano fino al 6 gennaio 2020, nel Museo di Palazzo Orsini, piazza Fortezza Orsini, è esposta la mostra “I volti di Niccolò III e i conti Orsini di Pitigliano”, promossa dalla Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello, con una interessante pubblicazione scientifica a corredo. LINK

SANTA FIORA – Nel weekend dal 27 al 29 settembre, lungo le strade d’Italia, saranno in circolazione migliaia di camper  per la Festa Nazionale del Plein Air, diretti verso le località che si fregiano del prestigioso simbolo della Bandiera Arancione, il marchio di qualità territoriale del Touring Club italiano. Il programma a questo LINK.

SCANSANO – Al via la 51esima Festa dell’uva a Scansano, che si terrà da venerdì 27 a domenica 29 settembre. Sabato 28 settembre dalle 9 alle 12 ritrovo d’auto d’epoca. Alle 10 Mercanteggiando, mercato dell’artigianato e non solo. Dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 17.30 visita guidata al paese e al museo. Ore 12 – 2 apertura delle cantine storiche. Ore 19.30 live music La bottega del ciarlatano, a seguire dj set.

SCARLINO – A Cala Martina si ricorda Garibaldi. Sabato 28 settembre sarà infatti celebrato il 170esimo anniversario dell’evento noto come “Salvamento di Giuseppe Garibaldi e del Capitano Leggero” avvenuto il 2 settembre del 1849 proprio nella suggestiva insenatura di Cala Martina. L’iniziativa – patrocinata dalla Regione Toscana, dai Comuni del territorio, dalle amministrazioni municipali di Poggibonsi e di Colle Val d’Elsa (due località che nell’agosto del 1949 ospitarono Garibaldi e il suo luogotenente noto come Capitano Leggero, dopo il fallito tentativo di raggiungere Venezia) – è organizzata dalla associazione storico culturale “Il Risorgimento a Cala Martina”. LINK

DOMENICA 29 SETTEMBRE

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Torna il Mercatino dei bambini organizzato dall’associazione Mosaico di Castiglione della Pescaia, che quest’anno festeggia la sua 20esima edizione. Domenica 29 settembre, sul lungomare di via Roma ci saranno le tradizionali bancarelle con in vendita vecchi giocattoli ed oggetti recuperati nelle case: il ricavato andrà in beneficenza alle varie associazioni castiglionesi. LINK

In occasione della Giornata nazionale dei Piccoli Musei, arrivata alla terza edizione in programma domenica 29 settembre, il Museo civico archeologico Isidoro Falchi di Vetulonia (Castiglione della Pescaia) e che fa parte della rete Musei di Maremma, organizza una serie di eventi con visite al museo e alle due campagne di scavo in corso in queste settimane. Il programma a questo LINK.

CIVITELLA PAGANICO – Come ogni anno alla fine di settembre, Pari (Civitella Paganico) si addobba a festa per la sua sagra della Salsiccia, giunta alla 54esima edizione. Due giorni in cui tutto il paese si mobilita per organizzare un evento che regolarmente richiama moltissimi appassionati, sia per la sua cucina che per l’intrattenimento per le vie e le piazze del borgo. A pranzo e a cena si potranno provare i famosi piatti della nostra cucina: tagliatelle al cinghiale,grigliata alla parigiana, polenta alla boscaiola, zuppa di funghi e molto altro. Per finire, i ciaccini cotti nel forno a legna secondo una ricetta tradizionale tramandata da generazioni, e i dolci fatti in casa. La sera, la festa continua con la musica dal vivo nelle due piazze del paese, per ballare e divertirsi tutti insieme. La sagra si terrà nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 settembre. Il programma completo a questo LINK.

GAVORRANO – Al Bivio di Ravi (Gavorrano) c’è la Sagra della Polenta. Gli stand gastronomici della sagra, che si terrà nelle giornate di sabato 28 e 29 settembre, sabato 5 e domenica 6 ottobre e sabato 12 e domenica 13 ottobre, saranno aperti dalle 19 e la domenica anche a pranzo dalle 12. Tutte le sere live music.

GROSSETO – Fino al 13 ottobre nel Polo culturale Le Clarisse – Grosseto gestito da Fondazione Grosseto Cultura, è possibile ammirare la mostra “Goya in Italia. Due capolavori tra luce e ombra”. Esposti due dipinti recentemente attribuiti al pittore spagnolo: si tratta di “Iam tandem Italiae fugentes prendimus oras” del 1771, ispirato ad un verso dell’Eneide di Virgilio, e “Ritratto di Don Miguel Cayetano Soler” del 1803. LINK

Da sabato 28 settembre a domenica 6 ottobre alla Galleria Eventi, via Varese 18, ci sarà la mostra personale “Giochi di Bimba” della pittrice grossetana Chiara Toniolo. La mostra è un incredibile viaggio nella mente di una bambina troppo cresciuta. LINK

A Gorarella è in corso l’annuale festa della Parrocchia Maria santissima Addolorata. Tutto il programma a questo LINK.

A Grosseto arriva il Bibbia Expo, che ha già fatto tappa in numerose città italiane. Dal 20 al 29 settembre sarà in piazza Dante la mostra itinerante che invita a una vera e propria immersione nei racconti biblici. LINK

La favola di Amore e Psiche andrà in scena all’Anfiteatro romano di Roselle alle 19 di domenica 29 settembre. La regia è di Francesco Tarsi ed è interpretata da Michela Azzolini, Valentina Murru, Maria Del Vecchio e Valeria Viva. LINK

Dopo il successo dello scorso 30 giugno a Grosseto, i Real Dream, la Genesis Tribute band che ripropone i brani del famoso gruppo inglese con Peter Gabriel voce solista, torna ad esibirsi in Maremma e ancora una volta nel locale “Mi Passi la chiave del 13” alle 22,30 domenica 29 settembre. LINK

ISOLA DEL GIGLIO – Festa dell’uva e delle cantine aperte a Giglio Castello dal 26 al 28 settembre.

MANCIANO – Al Polo Culturale Pietro Aldi di Saturnia, Manciano, fino al 15 ottobre è possible visitare la mostra “Pietro Aldi e la sala del Risorgimento a Siena“dedicata all’opera più celebre e impegnativa realizzata da Pietro Aldi nella sua breve vita, ossia i due grandi dipinti murali elaborati fra il 1885 ed il 1886 nella Sala del Risorgimento a Siena. LINK

MASSA MARITTIMA – Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 3 novembre potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie ( 1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 3 novembre 2019.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

ORBETELLO – Domenica 29 settembre alla città di Cosa (Ansedonia, Orbetello) giornata ricca di eventi in occasione di ArcheSlow 2019, un programma che nasce dalla ormai consolidata collaborazione tra la Pro Loco di Orbetello con il Museo Archeologico Nazionale e Antica Città di Cosa tra musica di qualità e degustazioni a tema. Il programma a questo LINK.

PITIGLIANO – Domenica 29 settembre appuntamento a Pitigliano, per tutto il giorno, con la tradizionale “Fiera del 29″, che l’anno scorso ha festeggiato un anniversario importante: i suoi 500 anni di vita. I banchi, allestiti nella zona del mercato e nelle vie limitrofe rimarranno aperti dalla mattina fino al tardo pomeriggio. LINK

A Pitigliano fino al 6 gennaio 2020, nel Museo di Palazzo Orsini, piazza Fortezza Orsini, è esposta la mostra “I volti di Niccolò III e i conti Orsini di Pitigliano”, promossa dalla Diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello, con una interessante pubblicazione scientifica a corredo. LINK

SANTA FIORA – Nel weekend dal 27 al 29 settembre, lungo le strade d’Italia, saranno in circolazione migliaia di camper  per la Festa Nazionale del Plein Air, diretti verso le località che si fregiano del prestigioso simbolo della Bandiera Arancione, il marchio di qualità territoriale del Touring Club italiano. Il programma a questo LINK.

SCANSANO – Al via la 51esima Festa dell’uva a Scansano, che si terrà da venerdì 27 a domenica 29 settembre. Sabato 28 settembre alle 10 Mercanteggiando, mercato dell’artigianato e non solo. Ore 11 raduno Vespa Club. Ore 12 – 24 apertura cantine storiche. Ore 16 carosello Vespa Club, sfilata carri allegorici, premiazione miglior cantina e miglior carro. Ore 20 live music Wena Sghena.

Dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 17.30 visita guidata al paese e al museo. Ore 12 – 2 apertura delle cantine storiche. Ore 19.30 live music La bottega del ciarlatano, a seguire dj set.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.