Fridays for future: anche a Montieri i ragazzi scendono in piazza e raccolgono rifiuti fotogallery

MONTIERI – Sono scesi in piazza “armati” di cartelli e striscioni, e hanno raccolto sacchi di rifiuti che hanno trovato sul loro cammino. Anche a Montieri gli studenti hanno manifestato per l’ambiente e i cambiamenti climatici aderendo al movimento internazionale Fridays for future per chiedere ai governi di ascoltare l’allarme degli scienziati e affrontare la crisi climatica.

Non si sono però limitati a marciare, ma hanno dato il buon esempio raccogliendo i rifiuti lungo strade e zone a verde pubbliche.  La scuola elementare di Montieri ha giustificato le assenze ed i docenti sono usciti insieme a genitori volontari e agli attivisti di 75a Avventura «a sostegno della loro nobile protesta». A supportare i ragazzi anche la Cooperativa Il Melograno per lo smaltimento dei rifiuti raccolti.

Commenti