A Follonica il corteo per il clima aperto dai piccolini della scuola dell’infanzia fotogallery

Più informazioni su

FOLLONICA – Sono stati i bambini della scuola dell’infanzia i Melograni ad aprire il corteo dei ragazzi che anche a Follonica hanno manifestato per l’ambiente e contro i cambiamenti climatici.

In corteo l’istituto comprensivo Leopoldo II di Lorena. Gli studenti si sono ritrovati davanti alla scuola secondaria di primo grado Bugiani e qui si è formato il serpentone all’interno del quale si trovavano anche le classi della scuola primaria di via Buozzi; tre ordini di scuola, alunni dai tre ai 14 anni per chiedere di salvare il pianeta.

Gli alunni, accompagnati dai propri insegnanti, sono arrivati sotto il palazzo Comunale dove hanno incontrato il sindaco Andrea Benini e l’assessore all’ambiente Mirjam Giorgieri, poi hanno sfilato lungo via Roma, si sono fermati in piazza a Mare e sono tornati lungo viale Carducci e Parco della Petraia.

Sono stati mostrati tutti i lavori preparati in classe: cartelloni, striscioni, disegni e poi slogan, colori e rumore. «Questi sono i cittadini di domani e la scuola farà di tutto per accompagnarli nel loro percorso di crescita perché diventino consapevoli delle problematiche ambientali e cittadini responsabili delle loro azioni e attivi nella ricerca di soluzioni e nella loro risoluzione. E’ una sfida importante per la scuola ma i nostri ragazzi sono in gamba e, insieme, ce la faremo» affermano dalla scuola.

Più informazioni su

Commenti