Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sondaggio sulle spiagge, bagnanti soddisfatti. Il sindaco: «Risultati confortanti ma non basta»

SCARLINO – Sei Toscana ha reso noti gli esiti dell’indagine fatta la prima settimana di agosto sulle spiagge scarlinesi dagli operatori della società: sia i bagnanti saltuari che quelli abituali hanno segnalato un miglioramento rispetto all’anno precedente per quanto riguarda la pulizia del litorale.

Nel complesso l’inchiesta mette in luce una soddisfazione alta, oltre 3 punti su un massimo di 4. Gli intervistati sono stati 92, l’80% dei quali frequentatori abituali della spiaggia scarlinese. Un problema che persiste riguarda la presenza di mozziconi di sigarette, mentre una richiesta espressa dagli utenti è stata quella di aumentare i bidoni sul litorale. Il tratto che ha raggiunto il voto più alto è quello della Polveriera, che ha ottenuto in complesso un punteggio di 3,5 punti su 4. In media il 70% degli intervistati aveva frequentato la stessa spiaggia anche nel 2017, e più del 60% ha riscontrato un miglioramento rispetto all’estate precedente.

«I risultati dell’indagine di Sei Toscana – spiega il sindaco Francesca Travison – sono confortanti ma non basta: chiederemo al gestore dei rifiuti di aumentare il numero de bidoni della raccolta. Il nostro appello è rivolto anche ai bagnanti, perché occorre l’impegno di tutti per tutelare l’ambiente. Due regole base: non gettare i mozziconi di sigaretta nella sabbia e raccogliere i propri rifiuti e suddividerli per differenziarli. È fondamentale che tutti manteniamo atteggiamenti rispettosi nei confronti di un bene così prezioso come la nostra costa».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.