Quantcast

Giovane di 26 anni aggredito in centro: era appena evaso

Più informazioni su

GROSSETO – Quando ha visto l’auto della polizia si è allontanato frettolosamente cercando di far perdere le proprie tracce. Il giovane, 26 anni, italiano, si trovava nella zona di Porta Corsica, nel centro di Grosseto, quando è stato notato dagli uomini delle volanti.

I poliziotti l’hanno raggiunto, e il ragazzo ha raccontato di aver subito un aggressione da parte di accertamenti, aggressione su cui ci sono al momento indagini in corso. Dai controlli è però emerso anche che il giovane, con precedenti per reati contro la persona e maltrattamenti in famiglia, non poteva stare in giro visto che era agli arresti domiciliari in sostituzione della custodia cautelare in carcere.

Il ragazzo è stato accompagnato in ospedale per essere medicato; dimesso con una prognosi di tre giorni è stato subito denunciato per evasione, e riaccompagnato ai domiciliari dove finirà di scontare la pena.

Più informazioni su

Commenti