Euforia Grosseto, tra coppa, campionato e Centro sportivo fotogallery

GROSSETO – Inizia una settimana importantissima in casa Grosseto. Con l’euforia per la vittoria contro il Ponsacco che ha regalato la vetta solitaria al Grifone, ci si avvia alla partita di Coppa Italia di mercoledì pomeriggio, alle ore 15 in casa del Seravezza, e soprattutto all’inaugurazione del Centro sportivo di Roselle, fissata per sabato pomeriggio a partire dalle ore 17. Una festa per tutti, visto che sono invitati a partecipare i tifosi e gli sportivi di Grosseto e provincia, che comincerà con il taglio del nastro alle ore 17,30 e proseguirà con la presentazione dei settori giovanili e della prima squadra, lasciando poi spazio alla festa dei tifosi con panini e bevande.

(Foto di Paolo Orlando)

Un’occasione che la città non può perdere, per vedere da vicino il gioiello progettato dall’Us Grosseto che dovrà ospitare tutti i ragazzi del settore giovanile, dai piccoli dei primi calci fino ai ragazzi della Juniores, ma anche la dirigenza unionista, visto che all’interno della struttura non ci sono solo le stanze destinate ai ragazzi ma anche uffici, poliambulatori, infermeria, sale riunioni, bar ristorante e chiaramente sale allenamento come la palestra o la piscina di prossima costruzione. Al taglio del nastro sarà presente anche la Lega Nazionale Dilettanti, che ha confermato l’invito della società.

Ma intanto c’è da pensare alla partita di Coppa Italia contro il Seravezza, avversario certo non facile. I ragazzi di mister Magrini torneranno in campo questo pomeriggio e non è da escludere l’impiego in Coppa di chi fin qua ha avuto meno spazio, come ad esempio Nunziatini, Ravanelli o Frosinini. La squadra avrà due giorni per preparare la partita e, nonostante il campionato sia l’obiettivo principale, per una “salvezza tranquilla” come continua a ripetere il patron Ceri, il Grosseto non ha mai fatto mistero che anche la Coppa sia un obiettivo molto stimato in Maremma e assolutamente da non snobbare.

Nelle immagini della nostra fotogallery vogliamo riproporvi alcuni dettagli raccolti negli scatti del nostro fotografo Paolo Orlando sabato pomeriggio durante la partita contro il Ponsacco.

Commenti