Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Il mondo dei cani”: seminario gratuito di educazione cinofila. Come partecipare

GROSSETO – In programma per il prossimo 28 settembre a Grosseto, al Museo di Storia Naturale della Maremma, “Il mondo dei cani”, un seminario gratuito di educazione civica cinofila promosso dal Settore Cinofilia del Comitato provinciale AiCS di Grosseto, a favore dei cittadini interessati a conoscere ed approfondire il modo su come costruire una corretta relazione fra uomo e cane.

Questo incontro si prefigge, infatti, di migliorare il rapporto tra le persone e i loro amici a 4 zampe, prevenendo non solo incidenti gravi come morsicature o aggressioni, ma mirando soprattutto ad informare i proprietari affinché stabiliscano una convivenza migliore con il loro cane.

La conoscenza del cane e delle sue necessità fisiche e psichiche aiuta infatti a farlo vivere meglio nella nostra società ed evitare piccoli o grandi problemi che possono diventare fastidiosi e ingestibili.

Presenti all’evento anche i centri cinofili che aderiscono al settore cinofilia AiCS della provincia di Grosseto che illustreranno le loro specifiche attività e metteranno a disposizione degli intervenuti i loro tecnici per fornire consigli e suggerimenti.

A conclusione del seminario, considerato che proprio la Maremma da tempo è legata ai cani da pastore, sarà dedicato uno speciale spazio per conoscere meglio la razza del Pastore Maremmano.

Argomenti del seminario:
– Due mondi a confronto
– Il loro linguaggio
– L’aggressività
– Le motivazioni
– I pastori maremmani

Ingresso libero – Inizio 16

Relatori: Alessandro Semplici (istruttore cinofilo), Giuseppe Sollo (istruttore cinofilo), Igor Minghetti (educatore cinofilo).

Dato il numero i posti limitato, gli organizzatori consigliano agli interessati di presentarsi al museo con almeno 15 minuti di anticipo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.