Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

19 chili di rifiuti raccolti: «Un piccolo gesto, facciamo qualcosa per la collettività»

Più informazioni su

GROSSETO – 19 chili di rifiuti raccolti nelle campagne di Grosseto. Li ha raccolti Federico Catocci tesoriere circolo Pd Roselle Istia Batignano «19 chili raccolti inoltrandomi per poco più di un chilometro nel tratto di strada che dall’Osservatorio astronomico di Roselle continua nella realtà rurale di Casette di Mota. Dopo aver trovato una lattina di birra che una mattina mi sbarrava la strada per Grosseto, nei giorni scorsi mi sono ritagliato qualche ora per vedere cosa potessi trovare vicino alla via».

«Di tutto: una quantità esagerata di lattine e bottiglie di vetro, poi vassoi di alluminio, pacchetti di sigarette, bottiglie di plastica diventate formicai, sacchi di plastica, pacchetti di snack, e chi più ne ha più ne butti. L’impressione era quella di camminare sui nostri stessi rifiuti. Tutto questo materiale non ci è arrivato certo da solo. “Da solo” compirà quel tratto di strada che parte dalle campagne, arriva nelle fosse, passa dai torrenti e poi termina nell’altra oramai grande discarica planetaria chiamata mare».

«Facendo parte del Pd che alle ultime elezioni europee ha tenuto alta la bandiera dell’ambiente battendosi coraggiosamente per la sua valorizzazione, mi sono sentito colpito e in dovere di fare qualcosa per la collettività. Ho scritto anche perché questo gesto piccolo possa essere una sorta di manifesto rivolto a tutti i giovani e possa dire loro che si può sempre cercare di fare qualcosa, di farlo bene, soprattutto se si raccolgono le forze insieme.

I giorni 16 e 24 novembre incorniceranno la “Settimana Europea per la Riduzione dei rifiuti” e invito tutti, giovani e meno giovani, ad informarsi (https://www.ewwr.eu/it) partecipando» conclude Catocci.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.