Amministrative, Forza Italia: «Riconteggio delle schede premia diritti degli elettori»

Più informazioni su

FOLLONICA – “Siamo soddisfatti della decisione del Tar, che non solo dà ragione ai nostri dubbi concretizzatisi con la presentazione del ricorso, ma premia anche i cittadini che hanno diritto ad elezioni amministrative dall’esito chiaro e trasparente”.

Non nasconde il suo entusiasmo Sandro Marrini, capogruppo di Forza Italia nel Consiglio comunale di Follonica, nel commentare l’ordinanza dei giudici amministrativi che hanno dato mandato al Prefetto di Firenze di ricontare i voti della sezione 17.

“Adesso è il momento di rimanere con i piedi per terra ed attendere il nuovo conteggio delle schede elettorali; poi, nel caso le nostre perplessità sull’esito delle amministrative siano fondate ed acclarate dai numeri, che non mentono mai, ci metteremo subito al lavoro per preparare il ballottaggio – sottolinea Marrini -. In questi mesi, il sindaco Benini ha sempre dichiarato che il ricorso non avrebbe avuto un esito positivo e che avrebbe continuato a lavorare come se tale sentenza non fosse mai arrivata. Ora deve darci atto che qualcosa, comunque, nello scrutinio dei voti non è andato come avrebbe dovuto”.

“Se abbiamo diritto al turno di ballottaggio vogliamo esercitarlo, indipendentemente dalla differenza di voti tra i due schieramenti al primo turno – conclude il capogruppo di Forza Italia – Per noi la sentenza del Tar è già un successo: vogliamo che sia fatta chiarezza sulla tornata elettorale, salvaguardando il diritto di ogni votante. E’ una questione di principio”.

Più informazioni su

Commenti