Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ludoteca comunale: ecco gli orari per il mese di settembre

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – È iniziato lunedì scorso, e proseguirà fino al 27 settembre, il servizio di doposcuola che il Comune di Castiglione della Pescaia ha anticipato per rispondere alle esigenze di molte famiglie, in cui entrambi i genitori lavorano.

«Dal lunedì al venerdì – spiegano Sandra Mucciarini, consigliere comunale delegata alle politiche sociali, e Susanna Lorenzini, assessore alla Pubblica Istruzione – circa 20 bambini avranno la possibilità di usufruire del servizio di ludoteca comunale, il doposcuola dalle 12.45 alle 16. A partire dal primo di ottobre il doposcuola tornerà al suo orario normale, dal lunedì al venerdì dalle 16.15 alle 18.45, e il sabato dalle 10 alle 12:30».

«I bambini – proseguono Mucciarini e Lorenzini – saranno portati con lo scuolabus comunale alla scuola media di viale Kennedy, dove li accoglieranno gli operatori della Cooperativa Uscita di Sicurezza. Nella sala adibita alla refezione sarà servito il pranzo preparato dalla Camst e le attività proseguiranno fino alle 16, quando i genitori andranno a prendere i ragazzi».

«Il servizio di ludoteca – tengono a ricordare Mucciarini e Lorenzini – negli anni è diventato un importante punto di riferimento per le famiglie e i ragazzi. Il Comune, avvalendosi della Società della salute, ha istituito questo servizio e chi volesse avere ulteriori informazioni potrà contattare Cinzia Piazzi al numero 0564927240 c.piazzi@comune.castiglionedellapescaia.gr.it».

«Siamo soddisfatte – concludono le due amministratrici – del lavoro svolto dal personale del Comune che assieme al Coeso, ed alla cooperativa Uscita di Sicurezza, in questa fase offriranno ai frequentatori della ludoteca e alle loro famiglie un servizio importante».

Il servizio di ludoteca prende il posto delle “classi estive”, che è stato un punto di riferimento importante per il tempo libero dei ragazzi castiglionesi nei mesi di giugno, luglio e agosto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.