Settembre di iniziative per il Comitato per la Vita che si prepara per il Mercatino dei Ragazzi

GROSSETO – Il Comitato per la Vita si prepara al Mercatino dei ragazzi del 6 ottobre, il primo senza la presenza dell’amatissima Enrica Tognazzi, che fin dalla nascita dell’associazione, nel 1983, era stata eccezionale e appassionata animatrice di questa iniziativa.

“Sono stati mesi dolorosi e difficili dopo la scomparsa di Enrica – dice il nuovo presidente Oreste Menchetti – ma intorno al Comitato non sono mai mancati neppure per un giorno il cuore, l’amore e l’affetto dei maremmani! E’ stato istituito un nuovo consiglio direttivo e non abbiamo mai smesso di lavorare per proseguire il grande sogno di combattere tutti insieme il tumore e di poter consentire ai malati oncologici di curarsi con le migliori tecnologie anche a Grosseto”.

Durante l’estate infatti il Comitato ha incontrato i vertici dell’azienda sanitaria Asl Toscana Sud Est per organizzare la consegna del robot per farmaci antiblastici del valore di 750mila euro che l’associazione, grazie alla straordinaria solidarietà dei maremmani, è riuscita ad acquistare. Il macchinario sarà consegnato nel 2020 per consentire lavori di adeguamento dei locali dove sarà collocato.

“Già da settembre – continua Menchetti – raccogliamo fondi per un nuovo obiettivo: l’acquisto sequenziatore NGS Ion Torrent per la ricerca delle alterazioni molecolari nei tumori da donare alla Sezione di Genetica Medica e Biologia Molecolare dell’Ospedale della Misericordia di Grosseto. Anche questo macchinario è costoso ma sarà fondamentale averlo a Grosseto”.

Due eventi di settembre sono stati già dedicati a questo obiettivo: sabato 7 settembre a Roccastrada si è svolta la sesta edizione della Passeggiata in rosa organizzata dal Comitato festeggiamenti Pro loco Roccastrada, una bellissima manifestazione che è riuscita a far raccogliere 2.440 euro. Prima si è svolto il convegno scientifico al Teatro dei Concordi, che ha visto la partecipazione di Carmelo Bengala, primario di Oncologia al Misericordia, Francesca Casamassima, psicologa e psicoteraopeuta, Alfredo Orrico, responsabile Genetica medica e Biologia molecolare, Maurizio Di Tomassi, pneumologo, e Roberto Dottori, consulente tecnico scientifico del Comitato per la Vita. Poi è iniziata la passeggiata in rosa per le vie del centro storico di Roccastrada, sono state inaugurate le panchine nell’area “Belvedere delle donne” a cura della Commissione per le Parità e Pari opportunità di Roccastrada, e infine è stata rispettata la tradizione del lancio dei palloncini dalle terrazze del Collese.

“E’ stata una straordinaria manifestazione di affetto per il Comitato – conclude Menchetti – e già siamo pronti per un’altra bellissima maratona di solidarietà: domenica 15 settembre torna il Mercatino di Paganico nella piazzetta del Leccio organizzato dall’associazione Pro loco Paganico con il patrocinio del Comune di Civitella Paganico. Quindi grazie a tutti e vi aspettiamo in piazza.

Commenti