Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#tuttoweekend: il primo fine settimana di settembre tra manifestazioni, sagre e feste paesane

GROSSETO – Settembre è un mese ricco di eventi: fiere, manifestazioni dedicate al buon cibo e al vino, ma anche spettacoli, mostre, trekking. Con la rubrica #tuttoweekend IlGiunco.net vi consiglia tutti gli appuntamenti da non perdere del fine settimana in Maremma.

Segnalazioni – Aspettiamo le vostre segnalazioni da inviare a redazione@ilgiunco.net: l’articolo è in continuo aggiornamento.

VENERDI’ 6 SETTEMBRE

CAPALBIO – Da mercoledì 4 a domenica 8 settembre a Capalbio si tiene la 54esima Sagra del Cinghiale. Sabato 7 e domenica 8 settembre, stand gastronomici aperti anche a pranzo. Serate di musica e spettacoli. Ecco il programma: giovedì 5 settembre alle 21 musica live con I Krognola; sabato 7 settembre alle 21.30 si balla in piazza Nagenta con Nello Il Saraceno; domenica 8 settembre alle 16.30 Concorso di Arti visive Capalbio premiazione e opere in mostra al castello. Ore 17.30 Giostra equestre del saracino al circolo Cavalcanti di Maremma.

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Venerdì 6 e sabato 7 settembre il giardino della Biblioteca comunale di piazza Garibaldi, alle 18, ospita “Il salotto di Italo Calvino”. L’assessora alla Cultura Susanna Lorenzini, assieme alle sue due madrine, Sara Giommoni e Michela Vannucci, dialogano con gli autori dei libri scelti per questa terza edizione. LINK

FOLLONICA – Alla Pinacoteca civica di Follonica fino al 15 settembre è in mostra “L’irrequietezza dell’essere” di Jamesboy, uno degli artisti più produttivi e apprezzati sul territorio toscano, dalle 21 alle 24. LINK

“Secondo Novecento da Tirinnanzi a Talani”. Questo il titolo della mostra organizzata dal Caffè d’Arte Ceccarelli in programma dal 24 luglio al 15 settembre. Nello storico locale di via litoranea a Follonica saranno esposte opere di Nino Tirinnanzi, Sergio Scatizzi, Antonio Possenti, Bruno Paoli, Silvio Loffredo, Mino Maccari, Giuseppe Chiari, Norberto Proietti e Giampaolo Talani. LINK

GROSSETO – Giunto alla sua 29esima edizione, il Game Fair 2019 si svolgerà per il quinto anno consecutivo a Grosseto, in Località Madonnino, nel cuore della Maremma, dal 6 all’8 settembre. Il Game Fair è una manifestazione che fa del connubio sport outdoor e promozione esperienziale la base del suo concept: i visitatori possono avvicinarsi al mondo della vita all’aria aperta, partecipando in modo attivo a prove pratiche, assistendo a show e spettacoli a ciclo continuo e visitando il villaggio con tutti i prodotti delle discipline rappresentate. Un’occasione unica e straordinaria di vivere le proprie passioni e coniugarle con emozioni che solo il Game Fair riesce a dare. Tutto il programma a questo LINK.

Una festa della musica di fine estate alla Cava di Roselle per sostenere la Fondazione Il Sole e celebrare dieci anni di produzione artistica originale. Si tratta di “Alive – A decade of songs”, il concerto che Andrea Bonucci & Friends dedicheranno venerdì 6 settembre alla Fondazione Il Sole Onlus nella magica cornice della Cava di Roselle. Il contributo per sostenere il progetto della fondazione dedicato al Dopo di Noi è di 10 euro, con ingresso gratuito per ragazzi e ragazze fino a 16 anni. I biglietti si acquistano alla Cava. LINK

Appuntamento clou, assolutamente da non perdere, l’evento di venerdì 6 settembre alle 21 al Cassero Senese nell’ambito del 29esimo Festival Music & Wine. E’ al suo debutto infatti lo spettacolo “C’era una volta… un pezzo di legno” (ispirato alle Avventure di Pinocchio di Calo Collodi), che vedrà salire sul palcoscenico il Woodensemble con l’illustratrice grossetana Dominga Tammone, che si esibirà con i suoi disegni dal vivo mentre la chitarra di Fabio Montomoli e il clarinetto di Giovanni Lanzini, musicisti di livello internazionale e molto conosciuti in Maremma, suoneranno le musiche originali scritte per questo spettacolo dai compositori toscani Francesco Iannitti Piromallo e Marco Gammanossi, che presenzieranno allo spettacolo. LINK

Alla Galleria Eventi, via Varese 18, da giovedì 29 agosto all’8 settembre in esposizione la mostra fotografica “Trame Urbane”, personale di Michele Fusco, che presenterà una serie di immagini della città di Grosseto, del tutto particolari e volte a mostrare le sue “trame” formate da colori, forme e inusuali armonie che spesso tendono a sfuggire ad un occhio distratto dalla vita di tutti i giorni. Si incrociano nello sguardo fotografico di Fusco le geometrie urbane che interagiscono con quegli elementi particolari e ombre sfuggenti che si hanno solo in determinati momenti della giornata che rendono Grosseto un interessante soggetto, capace di catturare l’ attenzione di uno sguardo sensibile. LINK

MANCIANO – Manciano festeggia la 25esima edizione della Festa delle Cantine. La pro loco di Manciano da venerdì 6 a domenica 8 settembre organizza il tradizionale appuntamento con l’enogastronomia tipica del territorio. Tutto il programma a questo LINK.

MASSA MARITTIMA – Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 3 novembre potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie ( 1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 3 novembre 2019.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

MONTE ARGENTARIO – Tutto pronto in piazza dei Rioni a Porto Santo Stefano per ospitare serate di danza con i migliori ballerini che tornano dopo il successo delle tre precedenti edizioni e questa del 2019 si annuncia davvero travolgente. Artisti italiani e internazionali animeranno il teatro sul mare per tre giorni di show, dal 5 al 7 settembre, dedicati all’hip hop in tutte le sue espressioni. Le edizioni 2016, 2017 e 2018 di Hip Hop Awards hanno visto la partecipazione di oltre mille ballerini e di 15mila spettatori. Maggiori informazioni a questo LINK.

Alla Fortezza Spagnola di Porto Santo Stefano una nuova mostra: si tratta di “Tratti astratti” tra i fondali, un’attenta selezione di artisti e opere effettuata da Alessandra Lusini, ideatrice e organizzatrice dell’evento, dedicata al mare. LINK

ORBETELLO –  Con due eccelsi musicisti italiani si alza il sipario sull’Orbetello Jazz Festival, la terza edizione della rassegna voluta dal Comune di Orbetello per la direzione artistica di Paolo Rubei dell’Alexanderplatz Jazz Club di Roma che, i prossimi 6, 7 e 8 settembre, offrirà tre imperdibili appuntamenti nella spettacolare terrazza della Polveriera Guzman affacciata sulle acque della laguna. Il programma a questo LINK.

ROCCASTRADA –  Il Settembre Roccastradino si prepara al gran finale con tre giorni di animazione per tutte le età, musica e buona tavola prima di vivere il Palio umoristico dei ciuchi fissato per domenica 8 settembre. Tutto il programma del fine settimana a questo LINK.

SORANO – Il piccolo e grazioso borgo di San Giovanni delle Contee, nel cuore della Toscana più selvaggia nel comune di Sorano, è pronto a rivivere come ogni anno due fine settimana all’insegna della buona musica e del buon cibo. Dopo il successo dello scorso weekend,  dal 6 al 8 settembre sono in programma due interessanti weekend tutti da “gustare” e “degustare”. Gli stand gastronomici di San Giovanni delle Contee apriranno i battenti la sera di giovedì 29, mentre musicalmente sarà una vera e propria “cavalcata” su diversi generi. Il programma completo a questo LINK.

SABATO 7 SETTEMBRE

CAPALBIO – Da mercoledì 4 a domenica 8 settembre a Capalbio si tiene la 54esima Sagra del Cinghiale. Sabato 7 e domenica 8 settembre, stand gastronomici aperti anche a pranzo. Serate di musica e spettacoli. Ecco il programma: giovedì 5 settembre alle 21 musica live con I Krognola; sabato 7 settembre alle 21.30 si balla in piazza Nagenta con Nello Il Saraceno; domenica 8 settembre alle 16.30 Concorso di Arti visive Capalbio premiazione e opere in mostra al castello. Ore 17.30 Giostra equestre del saracino al circolo Cavalcanti di Maremma.

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Sabato 7 settembre il giardino della Biblioteca comunale di piazza Garibaldi, alle 18, ospita “Il salotto di Italo Calvino”. L’assessora alla Cultura Susanna Lorenzini, assieme alle sue due madrine, Sara Giommoni e Michela Vannucci, dialogano con gli autori dei libri scelti per questa terza edizione. LINK

CINIGIANO – È arrivato settembre, e come ogni anno Sasso d’Ombrone (Cinigiano) entra nel clima di festa per la sagra del Capitone. Si inizia sabato 7 settembre con una pre sagra “Aspettando il capitone”, molto innovativa: non sarà aperto lo stand gastronomico per lasciare spazio a nuovi eventi nel centro storico del paese. Una sfilata storica permetterà di visitare l’antico borgo tra dame e soldati, un aperitivo al tramonto sarà l’occasione ideale per ammirare un panorama mozzafiato dalla passeggiata panoramica e per i più sportivi è in programma la prima cicloescursione del Barbarossa per godere dei paesaggi naturali del territorio. Inoltre presso le cantine sarà servito del buon cibo locale, accompagnato da ottimi vini. Il tutto corredato da musica dal vivo e da attrazioni ludiche adatte a grandi e piccini. LINK

FOLLONICA – Alla Pinacoteca civica di Follonica fino al 15 settembre è in mostra “L’irrequietezza dell’essere” di Jamesboy, uno degli artisti più produttivi e apprezzati sul territorio toscano, dalle 21 alle 24. LINK

“Secondo Novecento da Tirinnanzi a Talani”. Questo il titolo della mostra organizzata dal Caffè d’Arte Ceccarelli in programma dal 24 luglio al 15 settembre. Nello storico locale di via litoranea a Follonica saranno esposte opere di Nino Tirinnanzi, Sergio Scatizzi, Antonio Possenti, Bruno Paoli, Silvio Loffredo, Mino Maccari, Giuseppe Chiari, Norberto Proietti e Giampaolo Talani. LINK

GROSSETO – Giunto alla sua 29esima edizione, il Game Fair 2019 si svolgerà per il quinto anno consecutivo a Grosseto, in Località Madonnino, nel cuore della Maremma, dal 6 all’8 settembre. Il Game Fair è una manifestazione che fa del connubio sport outdoor e promozione esperienziale la base del suo concept: i visitatori possono avvicinarsi al mondo della vita all’aria aperta, partecipando in modo attivo a prove pratiche, assistendo a show e spettacoli a ciclo continuo e visitando il villaggio con tutti i prodotti delle discipline rappresentate. Un’occasione unica e straordinaria di vivere le proprie passioni e coniugarle con emozioni che solo il Game Fair riesce a dare. Tutto il programma a questo LINK.

Sabato 7 settembre, al teatro Moderno di Grosseto, a partire dalle ore 21 va in scena la finalissima di Dilettando 2019, la trasmissione di Toscana Tv e Siena Tv, condotta da Carlo Sestini, che coinvolgerà sedici esibizioni. L’ingresso è gratuito. Si consiglia, a chi avesse intenzione di assistere a questo evento,  di presentarsi a partire dalle 20,45, orario di apertura della sala. LINK

La favola di Amore e Psiche andrà in scena all’Anfiteatro romano di Roselle alle 20 di sabato 7 settembre. La regia è di Francesco Tarsi ed è interpretata da Michela Azzolini, Graziano Alberti, Valentina Murru nel ruolo di Psiche, e commentata dallo stesso regista, che nella premessa reciterà un brano poetico di Alberto Gessani, ispirato all’antica Roselle e al mito di Amore e Psiche. Per la prima volta sulle mura dell’Anfiteatro verranno proiettate immagini anch’esse ispirate al mito. LINK

Programma della serata: ore 20 visita guidata del parco archeologico, a seguire buffet con vino, di cui godranno gli spettatori prima dello spettacolo.

Alla Galleria Eventi, via Varese 18, da giovedì 29 agosto all’8 settembre in esposizione la mostra fotografica “Trame Urbane”, personale di Michele Fusco, che presenterà una serie di immagini della città di Grosseto, del tutto particolari e volte a mostrare le sue “trame” formate da colori, forme e inusuali armonie che spesso tendono a sfuggire ad un occhio distratto dalla vita di tutti i giorni. Si incrociano nello sguardo fotografico di Fusco le geometrie urbane che interagiscono con quegli elementi particolari e ombre sfuggenti che si hanno solo in determinati momenti della giornata che rendono Grosseto un interessante soggetto, capace di catturare l’ attenzione di uno sguardo sensibile. LINK

Al Museo archeologico e d’arte della Maremma va in scena la “Giornata degli Etruschi”, promossa e sostenuta dal Consiglio Regionale della Toscana in collaborazione con il Comune di Grosseto. L’iniziativa, in programma sabato 7 settembre, è pensata per ricordare il conferimento a Cosimo dei Medici del titolo di primo “Magnus Dux Etruriae” nel 1569. LINK

MANCIANO – Manciano festeggia la 25esima edizione della Festa delle Cantine. La pro loco di Manciano da venerdì 6 a domenica 8 settembre organizza il tradizionale appuntamento con l’enogastronomia tipica del territorio. Tutto il programma a questo LINK.

Sabato 7 settembre alle 18, alla Biblioteca comunale di Storia dell’arte di Montemerano (Manciano),
conversazione di Claudio Gamba “Il concetto di ‘gusto’ nella critica d’arte tra illuminismo e democrazia”. LINK

Sabato 7 settembre un gruppo di cittadini del comune di Manciano si ritrova per l’iniziativa “Pianta un albero”, che si svolgerà dalle 13 alle 17 alla Necropoli del Puntone, un’area privata aperta al pubblico di estrema bellezza, situata in località Pian di Palma, nella frazione di Saturnia (Manciano). Questa giornata si dividerà in due momenti: il primo dedicato alla convivialità, nel quale tutti i partecipanti sono invitati a un pic nic; il secondo, dalle 14 fino alle 17, quando verranno piantati gli alberi portati da tutti i partecipanti all’iniziativa. LINK

MASSA MARITTIMA – Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 3 novembre potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie ( 1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 3 novembre 2019.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

MONTE ARGENTARIO – Sabato 7 settembre la Pro Loco di Porto Ercole con l’Aipe, l’associazione imprenditori e commercianti di Porto Ercole ed il patrocinio e contributo del Comune organizzano “Festa di fine estate”. L’appuntamento per l’arrivederci all’anno prossimo è per le ore 21.30 in piazza Indipendenza che, per l’occasione, si trasformerà in una pista da ballo dove si potrà ballare e divertirsi grazie alla Best Music Disco 80’s, live music. LINK

Tutto pronto in piazza dei Rioni a Porto Santo Stefano per ospitare serate di danza con i migliori ballerini che tornano dopo il successo delle tre precedenti edizioni e questa del 2019 si annuncia davvero travolgente. Artisti italiani e internazionali animeranno il teatro sul mare per tre giorni di show, dal 5 al 7 settembre, dedicati all’hip hop in tutte le sue espressioni. Le edizioni 2016, 2017 e 2018 di Hip Hop Awards hanno visto la partecipazione di oltre mille ballerini e di 15mila spettatori. Maggiori informazioni a questo LINK.

Alla Fortezza Spagnola di Porto Santo Stefano una nuova mostra: si tratta di “Tratti astratti” tra i fondali, un’attenta selezione di artisti e opere effettuata da Alessandra Lusini, ideatrice e organizzatrice dell’evento, dedicata al mare. LINK

MONTIERI – Sabato 7 settembre, a Boccheggiano (Montieri), si svolge la Festa di fine estate. Dalle 19, ai castagni del Campo sportivo, aperitivo e cena a buffet. A seguire “La brutta copia” in concerto, con musica rock e pop anni ’70-’80-’90. Bar aperto. Ingresso libero. Info e prenotazioni 333 4417471 – 349 3737139, associazione4gatti@gmail.com. In caso di maltempo la festa si svolgerà all’interno di una tendostruttura.

ORBETELLO –  Con due eccelsi musicisti italiani si alza il sipario sull’Orbetello Jazz Festival, la terza edizione della rassegna voluta dal Comune di Orbetello per la direzione artistica di Paolo Rubei dell’Alexanderplatz Jazz Club di Roma che, i prossimi 6, 7 e 8 settembre, offrirà tre imperdibili appuntamenti nella spettacolare terrazza della Polveriera Guzman affacciata sulle acque della laguna. Il programma a questo LINK.

ROCCASTRADA – Il Settembre Roccastradino si prepara al gran finale con tre giorni di animazione per tutte le età, musica e buona tavola prima di vivere il Palio umoristico dei ciuchi fissato per domenica 8 settembre. Tutto il programma del fine settimana a questo LINK.

SEGGIANO – Charlotte Horton e Mirko Nesurini presentano “Andalusìa”, una collettiva di fotografia frutto del lavoro svolto da tre fotografi. Roberto Benzi è un fotoreporter con l’obiettivo collegato al cuore. Paolo Mazzo è un fotografo di architettura, impegnato per l’occasione a sintetizzare l’opulenza andalusa. Carlos Nuñez Delgado-Roig è il più noto fotografo sivigliano di tori, toreri e cavalli. Inaugurazione sabato 7 settembre alle 19 al Castello di Potentino, Seggiano. La mostra resterà aperta fino al 31 dicembre, da martedì a venerdì, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15 alle ore 18. LINK

SORANO – Il piccolo e grazioso borgo di San Giovanni delle Contee, nel cuore della Toscana più selvaggia nel comune di Sorano, è pronto a rivivere come ogni anno due fine settimana all’insegna della buona musica e del buon cibo. Dopo il successo dello scorso weekend,  dal 6 al 8 settembre sono in programma due interessanti weekend tutti da “gustare” e “degustare”. Gli stand gastronomici di San Giovanni delle Contee apriranno i battenti la sera di giovedì 29, mentre musicalmente sarà una vera e propria “cavalcata” su diversi generi. Il programma completo a questo LINK.

DOMENICA 8 SETTEMBRE

CASTEL DEL PIANO – Tutto pronto per il Palio di Castel del Piano. Domenica 8 settembre, dopo la messa, alle 11 ci sarà il corteo con le sbandierate in piazza Madonna. Il corteo partirà alle 16.30 e alle 18 i cavalli scenderanno in pista. Il tutto si chiuderà alle 22 con i fuochi in piazza Garibaldi. LINK

CAPALBIO – Da mercoledì 4 a domenica 8 settembre a Capalbio si tiene la 54esima Sagra del Cinghiale. Sabato 7 e domenica 8 settembre, stand gastronomici aperti anche a pranzo. Serate di musica e spettacoli. Ecco il programma: giovedì 5 settembre alle 21 musica live con I Krognola; sabato 7 settembre alle 21.30 si balla in piazza Nagenta con Nello Il Saraceno; domenica 8 settembre alle 16.30 Concorso di Arti visive Capalbio premiazione e opere in mostra al castello. Ore 17.30 Giostra equestre del saracino al circolo Cavalcanti di Maremma.

FOLLONICA –  “Secondo Novecento da Tirinnanzi a Talani”. Questo il titolo della mostra organizzata dal Caffè d’Arte Ceccarelli in programma dal 24 luglio al 15 settembre. Nello storico locale di via litoranea a Follonica saranno esposte opere di Nino Tirinnanzi, Sergio Scatizzi, Antonio Possenti, Bruno Paoli, Silvio Loffredo, Mino Maccari, Giuseppe Chiari, Norberto Proietti e Giampaolo Talani. LINK

GROSSETO – Giunto alla sua 29esima edizione, il Game Fair 2019 si svolgerà per il quinto anno consecutivo a Grosseto, in Località Madonnino, nel cuore della Maremma, dal 6 all’8 settembre. Il Game Fair è una manifestazione che fa del connubio sport outdoor e promozione esperienziale la base del suo concept: i visitatori possono avvicinarsi al mondo della vita all’aria aperta, partecipando in modo attivo a prove pratiche, assistendo a show e spettacoli a ciclo continuo e visitando il villaggio con tutti i prodotti delle discipline rappresentate. Un’occasione unica e straordinaria di vivere le proprie passioni e coniugarle con emozioni che solo il Game Fair riesce a dare. Tutto il programma a questo LINK.

Alla Galleria Eventi, via Varese 18, da giovedì 29 agosto all’8 settembre in esposizione la mostra fotografica “Trame Urbane”, personale di Michele Fusco, che presenterà una serie di immagini della città di Grosseto, del tutto particolari e volte a mostrare le sue “trame” formate da colori, forme e inusuali armonie che spesso tendono a sfuggire ad un occhio distratto dalla vita di tutti i giorni. Si incrociano nello sguardo fotografico di Fusco le geometrie urbane che interagiscono con quegli elementi particolari e ombre sfuggenti che si hanno solo in determinati momenti della giornata che rendono Grosseto un interessante soggetto, capace di catturare l’ attenzione di uno sguardo sensibile. LINK

MANCIANO – Manciano festeggia la 25esima edizione della Festa delle Cantine. La pro loco di Manciano da venerdì 6 a domenica 8 settembre organizza il tradizionale appuntamento con l’enogastronomia tipica del territorio. Tutto il programma a questo LINK.

MASSA MARITTIMA – Al Complesso Museale di San Pietro all’Orto, corso Diaz 36, a Massa Marittima, dal 22 agosto al 3 novembre potrete visitare la mostra del fotografo Riccardo Zipoli dal titolo “Confini di passaggio. Trenta fotografie ( 1972 – 2017)”. LINK

“La Sfinge di Vulci” sarà esposta al Museo Archeologico Giovannangelo Camporeale di Massa Marittima, in Piazza Garibaldi, dal 3 agosto al 3 novembre 2019.  Un progetto espositivo realizzato nell’ambito delle Notti dell’Archeologia in collaborazione con la Regione Toscana. LINK

MONTE ARGENTARIO – Torna “Quasi uguale talent show”, lo spettacolo che da qualche anno raduna a Porto Santo Stefano cantanti ed imitatori, professionisti e dilettanti, ripreso dal fortunato format televisivo ed organizzato dalla Pro loco di Porto Santo Stefano e Disport Team. Un’occasione simpatica ed imperdibile per coloro che sentono di avere capacità di imitare personaggi ed esibirsi su un palcoscenico. L’appuntamento in piazza dei Rioni è per domenica 8 settembre dalle 21, quando, acconciati di tutto punto, i protagonisti dello show di fine estate reinterpreteranno brani e sketch, resi famosi da artisti acclamati presentati sul palco da Teresa Capitani.

Alla Fortezza Spagnola di Porto Santo Stefano una nuova mostra: si tratta di “Tratti astratti” tra i fondali, un’attenta selezione di artisti e opere effettuata da Alessandra Lusini, ideatrice e organizzatrice dell’evento, dedicata al mare. LINK

ORBETELLO –  Con due eccelsi musicisti italiani si alza il sipario sull’Orbetello Jazz Festival, la terza edizione della rassegna voluta dal Comune di Orbetello per la direzione artistica di Paolo Rubei dell’Alexanderplatz Jazz Club di Roma che, i prossimi 6, 7 e 8 settembre, offrirà tre imperdibili appuntamenti nella spettacolare terrazza della Polveriera Guzman affacciata sulle acque della laguna. Il programma a questo LINK.

ROCCASTRADA –  Il Settembre Roccastradino si prepara al gran finale con tre giorni di animazione per tutte le età, musica e buona tavola prima di vivere il Palio umoristico dei ciuchi fissato per domenica 8 settembre. Tutto il programma del fine settimana a questo LINK.

SANTA FIORA – Domenica 8 settembre, a partire dalle ore 17, a Bagnolo, nel comune di Santa Fiora, si svolgerà la tradizionale festa patronale. Il programma prevede la Santa Messa, che sarà celebrata nella chiesa di Bagnolo, e a seguire la processione accompagnata dalla Filarmonica comunale Gioberto Pozzi.

SORANO – Il piccolo e grazioso borgo di San Giovanni delle Contee, nel cuore della Toscana più selvaggia nel comune di Sorano, è pronto a rivivere come ogni anno due fine settimana all’insegna della buona musica e del buon cibo. Dopo il successo dello scorso weekend,  dal 6 al 8 settembre sono in programma due interessanti weekend tutti da “gustare” e “degustare”. Gli stand gastronomici di San Giovanni delle Contee apriranno i battenti la sera di giovedì 29, mentre musicalmente sarà una vera e propria “cavalcata” su diversi generi. Il programma completo a questo LINK.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.