La piazza di Borgo Santa Rita passa al Comune: «Passaggio fondamentale per riqualificarlo»

CINIGIANO – La piazza di Borgo Santa Rita e il relativo compendio immobiliare passano dal Demanio al Comune di Cinigiano. Si è svolto martedì il sopralluogo congiunto tra il Comune e l’Agenzia del Demanio per un’ultima verifica, direttamente a Borgo Santa Rita, prima della firma e della trascrizione dell’atto.

“Finalmente giunge al termine il lunghissimo percorso burocratico intrapreso dall’amministrazione comunale per richiedere il trasferimento di questi beni demaniali al Comune di Cinigiano – spiega il sindaco Romina Sani -. Entrano così a far parte del patrimonio disponibile del Comune la piazza principale di Borgo Santa Rita ed il compendio immobiliare che insiste sulla stessa”.

“Questo passaggio di proprietà è fondamentale – prosegue il sindaco Romina Sani – per il percorso di riqualificazione del borgo, che sarà avviato dal Comune di Cinigiano, partendo da incontri partecipativi con gli abitanti. È nostra volontà coinvolgere tutta la popolazione per arrivare a definire insieme, un progetto condiviso da presentare per reperire i finanziamenti necessari alla riqualificazione”.

Commenti