Si spaccia per un collaboratore del prete e spilla 150 euro ad un’anziana

Più informazioni su

SORANO – Si era presentato come un collaboratore del parroco, facendo così leva sulla fede dell’anziana donna, e, una volta carpita la sua fiducia, le ha chiesto una donazione di 150 euro a favore della chiesa.

Peccato che l’uomo, 50 anni, campano, non avesse alcun legame né con il prete né con la parrocchia. La truffa è avvenuta nel comune di Sorano. Le indagini della compagnia dei carabinieri Pitigliano hanno permesso di identificare l’uomo per cui il questore ha emesso foglio di via obbligatorio dal comune di Sorano.

Più informazioni su

Commenti