Quantcast

La Maremma che eccelle: grossetana di 12 anni ammessa al Teatro dell’Opera di Roma

Più informazioni su

GROSSETO – Da poco compiuto 12 anni, la grossetana Aurora Ranieri da settembre sarà a Roma, dopo una lunga audizione, è stata ammessa al 2° corso della Scuola di danza del Teatro dell’Opera, una delle più prestigiose in Italia.

Nata e cresciuta a Grosseto, Aurora ha studiato danza a Grosseto, seguendo i corsi di danza classica, moderna e contemporanea partecipando, inoltre, a numerosi stage con insegnanti di altissimo livello come la Maitre du ballet Lucia Geppi, Paola Belli (ex prima ballerina del Teatro dell’Opera e del Bolshoi), Raffaella Renzi (ex prima ballerina alla Deutsche Oper di Berlino), Gerardo Porcelluzzi (docente di tecnica classica presso la Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma).

In quest’ultimo anno Aurora si è fatta notare in tanti concorsi di prestigio grazie a una coreografia di danza moderna di Roberta Furlan.

A dicembre Aurora viene selezionata per la scuola estiva della English National Ballet e partecipa a uno stage presso la Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma, qui viene notata e invitata ufficialmente alle audizioni per entrare a far parte della Scuola.

Da questo momento, grazie anche a un lavoro specifico con Barbara Botarelli e alla costante presenza dei genitori, Aurora riesce a toccare con mano il suo sogno, superando brillantemente l’audizione che prevedeva oltre 80 ragazze candidate per lo stesso corso.

La Scuola di danza del Teatro dell’Opera di Roma, diretta da Laura Comi, è stata istituita nel 1928 ed è una delle più antiche e prestigiose Scuole professionali italiane.

Più informazioni su

Commenti