Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ivo media partner dell’edizione zero dell’Orbetello Book Prize evento

Più informazioni su

ORBETELLO – I Giardini Chiusi di Orbetello, luogo a cui il Comune dedicherà un restauro botanico e architettonico per trasformare questo grande spazio in un parco per la lettura, ospitano la puntata zero non competitiva di “Orbetello Book Prize”.

Si tratta di un premio dedicato alla narrativa e alla saggistica che prenderà il via nell’estate del 2020 e che vedrà come ospiti scrittori da tutto il mondo. A scegliere i libri sarà un gruppo di “addetti ai lavori” che avrà il compito di selezionare i testi che parteciperanno al Premio. I nomi del gruppo di selezione saranno comunicati alla fine della manifestazione di quest’anno e la sua composizione cambierà per i ¾ ogni anno.

La giuria è stata concepita in modo innovativo con un originale sistema di voto che coinvolgerà la Libreria “Bastogi” di Orbetello e la Libreria “Periferica” di Albinia. A decretare il vincitore del premio “OBP – Orbetello Book Prize” contribuiranno in modo decisivo anche gli spettatori-giurati che assisteranno alle presentazioni.

Lo staff di “Orbetello Book Prize” sceglie come media partner tecnologico e di comunicazione Ivo tv, vista la qualità dimostrata nel lavoro di squadra fra l’associazione ZigZag e lo staff di Ivo tv by Ivo – Internet veloce ovunque.

Il polmone verde di Orbetello acquista così un valore sempre più letterario, invogliando le persone a mettere in relazione il piacere della lettura a quello della Natura. Il tutto coordinato dalla tecnologia tramite la piattaforma streaming di Ivo tv, denominata IVOPLAY.

La manifestazione prenderà il via lunedì 26 agosto fino a mercoledì 28 agosto presso i Giardini Chiusi, ingresso piazza Cortesini a Orbetello. Il programma prevede due appuntamenti per ogni serata: il primo avrà inizio alle ore 19:00, il secondo, a seguire, alle ore 21:30. Gli incontri saranno introdotti dalla giornalista e inviata di “Chi l’ha visto” (Rai Tre) Claudia Aldi.

L’evento sarà realizzato grazie al supporto tecnico di Matteo Angeloni Communication Technology, il quale collabora con Ivo in maniera costante.

Ivo internet veloce ovunque da sempre opera a supporto e sviluppo delle zone in cui la natura più lontana e disparata fa da padrona, tentando, in punta dei piedi, di metterla in relazione con gli abitanti del territorio.

L’amministratore delegato di IVO, Giacomo Burroni, afferma : “Con gli organizzatori di Capalbio Libri abbiamo già iniziato una proficua collaborazione alcuni anni fa, visto il successo del binomio, la decisione di condividere l’idea di un premio letterario Internazionale. Lo sviluppo della cultura non può prescindere dalla tecnologia, Ivo c’è, sempre e ovunque”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.