Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con assegnazione ventennale strutture sportive il Comune risparmia oltre 4 milioni di euro

GROSSETO – Primi importanti risultati della Spending review sul metodo ideato e realizzato dalla giunta Vivarelli Colonna, che ha, a tal fine, istituto la cosiddetta Cabina di regia, tra amministratori e dirigenti, per individuare obiettivi strategici e azioni di indirizzo in coordinamento e raccordo continuo, tali da generare consistenti risparmi per le casse comunali.

Ne sono un esempio l’assegnazione, con una convenzione della gestione ventennale al Circolo Pattinatori Grosseto 1951, dell’impianto polivalente di via Mercurio, a Barbanella e, di oggi, quella della piscina di via Lago di Varano.

“Il meccanismo funziona ed è ormai collaudato – commenta Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto -: utilizziamo in maniera strategica lo strumento dell’efficientamento della spesa per liberare risorse di spesa corrente da convogliare poi come investimenti su obiettivi diversi.”

Nello specifico, la gestione ventennale al nuovo soggetto, che oggi si è visto assegnare in via provvisoria la piscina, prevede un risparmio effettivo per l’Ente di 180 mila euro di spese annuali sulle utenze che, quindi, non saranno più a carico del Comune ma del gestore. Gestore che, inoltre, effettuerà 330mila di lavori efficientamento energetico e verserà un canone di 50mila euro all’anno.

“Il risparmio effettivo per il Comune sulla spesa corrente ammonterà a 4 milioni e mezzo che noi investiremo in progetti e opere visibili e concrete per i cittadini – conclude il sindaco -. Un plauso va fatto a tutti i miei assessori, in particolare all’assessore Fabrizio Rossi allo sport e agli uffici, che hanno lavorato in sintonia su obiettivi specifici ed ai dirigenti che hanno saputo interpretare attivamente un modello diverso e completamente nuovo di gestione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.