Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna la Giornata dei Balneari per parlare della Bolkestein

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo il successo dello scorso anno, domenica 25 agosto 2019 sarà “La giornata dei Balneari”. L’iniziativa è ideata dal Sib, Sindacato degli Stabilimenti Balneari Confcommercio Grosseto. Con questa giornata di festa, il Sindacato intende promuovere l’importante ruolo degli stabilimenti balneari nell’ambito dell’offerta turistica italiana ricordando che oltre il 60% delle presenze continuano a registrarsi nelle destinazioni marine.

“La Giornata dei Balneari vuole essere anche un modo per informare i cittadini e le istituzioni sulla reale situazione delle imprese balneari del territorio – ribadisce Enrico Franceschelli, presidente provinciale del Sib –  Vogliamo sottoporre all’attenzione pubblica i problemi del settore, in particolare sottolineando la necessità di arrivare in tempi brevi ad una Legge di riforma che metta le nostre imprese al riparo dalla scure della Bolkestein; come dicono dal nostro sindacato nazionale, in assenza di questo intervento di riordino, si potrebbe determinare un esito veramente preoccupante per l’intero turismo balneare italiano”.

Anche negli stabilimenti balneari del litorale della provincia di Grosseto aderenti al sindacato Sib saranno presenti dei manifesti informativi ed i gestori saranno a disposizione dei clienti per illustrare in modo chiaro la propria posizione.

Ma non è tutto. Il Sib Confcommercio Grosseto nelle settimane scorse ha organizzato anche  ‘Tipici da spiaggia’, un’iniziativa molto partecipata dai turisti presenti, nella quale importanti operatori dell’enogastronomia locale hanno fatto conoscere ed apprezzare, con degustazioni e illustrazioni, le loro produzioni di qualità ai bagnanti.

“In calendario ci sarà un altro appuntamento da non perdere con ‘Tipici da spiaggia’ nell’ultimo sabato di agosto – annuncia Franceschelli – per il quale ci auguriamo la stessa affettuosa presenza dei turisti e dei produttori enogastronomici locali”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.