Caldana in festa per il Palio vinto dalla Selva e celebra il gemellaggio con la contrada senese

Più informazioni su

CALDANA – Il successo della Selva al Palio dell’Assunta, con il cavallo “scosso” Remorex a seguito della caduta di Giovanni Atzeni detto Tittìa, ha entusiasmato i caldanesi.

Le campane della chiesa di San Biagio hanno suonato a lungo la sera del 16 scorso, quando il cavallo Remorex della Selva inondò di entusiasmo tutta la folla raccolta nella conchiglia di piazza del Campo, vincendo per pochi centimetri sul cavallo del Bruco.

Caldana infatti, gemellata per fondamenti storici con la contrada senese della Selva – si appresta a festeggiare in maniera degna questo successo che cade proprio nel 2019, anno celebrativo del 25°anniversario del gemellagio.

Nel 1994 furono proprio le ricerche storiche compiute dallo studioso caldanese Mario Zannerini che evidenziarono il forte collegamento plurisecolare tra la frazione gavorranese ed il popolo della Selva, con a fondamento la nobile famiglia senese degli Austini.

Più informazioni su

Commenti