Omicidio di Filare: caccia al killer. I due uomini colpiti all’addome fotogallery

GAVORRANO – Tre colpi di pistola sparati nella notte. Tre colpi che hanno portato alla morte di un uomo di 25 anni e al ferimento di uno di 19, entrambi marocchini.

Si tratta della prima ricostruzione della Procura della Repubblica, che sta conducendo le indagini sull’omicidio di Filare di Gavorrano. Uno scenario che vedrebbe coinvolta almeno una terza persona, l’assassino appunto, se non più di una; la Procura parla infatti di “ignoti” al plurale, che avrebbero esploso “tre colpi di pistola all’indirizzo di due marocchini”.

Le due vittime, irregolare l’uomo deceduto con permesso di soggiorno quello ferito, avevano entrambi precedenti legati alla droga.  Tutti e due sono stati colpiti all’addome e il più giovane dei due si trova in prognosi riservata. Sulla dinamica sono in corso le indagini dei Carabinieri della compagnia di Follonica.

Commenti