Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un quarto di secolo di Atlante: i biancorossi festeggiano 25 anni di attività

Più informazioni su

GROSSETO – Un quarto di secolo nel calcio a 5 per l’Atlante. La divisione nazionale calcio a 5 – la prima assemblea nazionale delle società nominò 30 anni fa presidente del futsal italiano l’ ex arbitro internazionale Antonio Sbardella – ha inviato ai biancorossi l’originale e simpatico attestato di benemerenza “ 25 anni insieme. Nel segno del futsal .

“Anche se ripartiremo dalla serie nazionale B – spiega la società – dopo l’amara retrocessione della passata stagione sportiva, dobbiamo esserne orgogliosi e sottolineare di essere fra le poche e più vetuste società che praticano questa giovane disciplina all’interno della Figc che ha celebrato recentemente il 120° anno di costituzione”.

“Purtroppo, per vari problemi soprattutto economici – spiega ancora il club – in questi ultimi anni sono scomparse società blasonate a livello nazionale ed internazionale (Luparense – Kaos – Pescara – Maritime Augusta,  Napoli e molte altre). Questa società maremmana, nonostante le molte difficoltà economiche e logi stiche passate e la sua locazione al centro Italia, ma ai margini del Futsal, costituitasi diversi anni fa dalla passione di pochi come l’attuale presidente onorario Gianni Lamioni, Luciano Bacci ed il compianto Sergio Franchini ( il 7 settembre si disputerà al Palabombonera anche quest’anno per la nona volta il Memorial in suo ricordo ) è ancora attiva e cercherà a ritornare a livelli più alti”.

“Per la nuova stagione, continuando la politica giovani – chiude l’Atlante – il presidente Iacopo Tonelli, in via di definizione dello staff tecnico, è alla ricerca di alcuni giovani italo/brasiliani già noti da affiancare ai nuovi arrivati i gemelli vesuviani Giuseppe e Pasquale Moccia, ex Napoli, ed ai gemelli Davide e Gaetano Senesi che hanno preferito ritornare da Siena nella nostra società, nonostante altre richieste, ed a Tommaso Falaschi ed altri, nella speranza di una loro positiva affermazione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.