Quantcast

Il Comune modifica il piano dei beni in vendita: i locali dell’ex circolo andranno in concessione

Più informazioni su

GAVORRANO – Si è aperto con un minuto di silenzio in memoria del carabiniere Mario Cerciello Rega, ucciso a Roma, il consiglio comunale di Gavorrano. È stato il sindaco Andrea Biondi, a nome della consiglio e della comunità, ad esprimere la vicinanza all’Arma e il cordoglio per la scomparsa di un giovane militare in servizio.

Tra i punti all’ordine del giorno la seduta di oggi ha approvato a maggioranza la modifica del piano delle alienazioni, cioè dei beni che il comune ha deciso di vendere nei prossimi anni. Una delle modifiche più importanti riguarda i locali ex Arci di Caldana che sono stati tolti dalla “lista della spesa”. «La concessione dei locali sarà messa a bando per una gestione pluriennale – hanno spiegato dalla giunta guidata dal sindaco Andrea Biondi – e c’è già una associazione del paese che è interessata a questa gestione».

Le altre variazioni riguardano il campeggio della Finoria e il Lea (laboratorio ambientale). I valori di queste due unità sono stati ribassati: 585 mila euro per il campeggio e 290 mila per il Lea.

Durante la seduta sono stati nominati i membri della Commissione comunale per l’aggiornamento degli elenchi dei giudici popolari delle corti di assise e di appello: per la maggioranza Giulio Querci e per la minoranza Elisabetta Iacomelli.

Più informazioni su

Commenti