Quantcast

Accordo da 45mila euro per il Grosseto in serie D: ecco chi è lo sponsor

GROSSETO – Presentato questa mattina l’accordo tra l’Us Grosseto e il suo principale sponsor: la Becagli Srl, azienda grossetana che produce e commercia l’alga spirulina, considerata a tutti gli effetti un “superfood”. L’azienda grossetana sarà anche sulla maglia del Grifone durante la prossima stagione di serie D. Un accordo da 45mila euro, più una serie di premi, che garantiranno alla società un campionato tranquillo e, soprattutto, la possibilità di crescere sempre più.

“Siamo molto felici di poter presentare questa importante collaborazione – ha spiegato il presidente Mario Ceri – con una società locale che avvalora ancora di più il nostro percorso. Ci tengo a ringraziare sia la famiglia Becagli sia l’Amministrazione comunale, con cui mi sento ormai regolarmente, che ci ha aiutato a sviluppare questa collaborazione. Entro fine agosto avremo anche il nostro centro sportivo, fiore all’occhiello a livello regionale, che farà fare al nostro cammino altri passi avanti”.

“Ringrazio l’Us Grosseto e il Comune – ha detto l’imprenditore Tommaso Becagli – per l’opportunità che la mia famiglia ha colto al volo. L’amministrazione in questa trattativa ha avuto un ruolo molto importante per costruire quello che è a tutti gli effetti un progetto calcistico che ha l’obiettivo di unire lo sport al senso di comunità. Un vero connubio tra impresa, sport e amministrazione che può diventare un modello importante a livello nazionale”.

“Questo periodo ci ha visti impegnati su più fronti: ultimo risultato raggiunto in ordine di tempo – ha sottolineato il Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto – è proprio questo, la firma con un nuovo sponsor, contatto che abbiamo cercato di sviluppare, creando un legame tra due realtà forti. Ringraziamo entrambi, la famiglia Ceri e la famiglia Becagli, per aver scelto di fare grandi cose per il mondo del calcio a Grosseto. Con la famiglia Ceri si è aperto da tempo anche un altro percorso che porterà Grosseto a dotarsi di un Centro sportivo di alta qualità: la struttura di Roselle si propone come un modello d’avanguardia per il territorio e lo sport, non solo a livello locale ma anche regionale. Dall’altro lato l’azienda c’è la Severino Becagli, fiore all’occhiello della holding di Tommaso Becagli, proprietario anche della Tenuta San Lorenzo di Grosseto dove ha sede l’impianto di produzione, che coltiva e commercializza Alga Spirulina”.

“Quando si lavora in sinergia – ha spiegato Fabrizio Rossi, assessore alla Sport del Comune di Grosseto – si fanno grandi cose e questo accordo ne è proprio la dimostrazione. Sono orgoglioso del lavoro che abbiamo svolto e sono entusiasta di quello che squadra e società stanno facendo. Come Amministrazione continueremo a stare al fianco della famiglia Ceri in questo percorso, mentre come persona continuerò a rinnovare il mio abbonamento in Curva Nord come ho sempre fatto”.

Commenti