Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al via la Rassegna nazionale dei vini di Legambiente: ecco come partecipare

Più informazioni su

GROSSETO – La scadenza per iscriversi alla I rassegna nazionale dei vini dei Parchi e delle aree protette si sta avvicinando. Le aziende produttrici che hanno intenzione di partecipare a questa importante iniziativa targata Legambiente avranno la possibilità di inviare i loro campioni e la scheda compilata entro il 26 luglio (regolamento e scheda di partecipazione a questo LINK).

Al momento, i campioni pervenuti sono circa 50 tra bianchi, rossi e dolci provenienti tutti da terreni coltivati nei parchi italiani e Legambiente ha tutta l’intenzione di far ulteriormente crescere questo numero al fine di dare ancora più risonanza ad un evento nato allo scopo di valorizzare le produzioni autoctone che vedono la luce in realtà di pregio ambientale unico.

“Organizzata da Legambiente e Federparchi – dichiara Angelo Gentili della segreteria nazionale di Legambiente –, la I rassegna nazionale dei vini dei Parchi e delle aree protette sta riscuotendo un notevole successo e il riscontro in termini di partecipanti ci rende ancora più consapevoli di quanto simili iniziative siano quanto mai necessarie nel nostro Paese. Tra quelli pervenuti, ci sono campioni di aziende agricole produttrici di vino che operano in molte delle aree protette della nostra Penisola che hanno deciso di raccontare storie, culture e tradizioni del loro territorio attraverso il vino che producono. Ed è proprio questo il significato profondo della rassegna: valorizzare anche attraverso le eccellenze enologiche e la pratica agricola territori che hanno un grande valore dal punto di vista paesaggistico e naturalistico troppo spesso non sotto le luci dei riflettori”.

“Ad esaminare i campioni – conclude Gentili – sarà un’apposita commissione di esperti del settore coordinati dal dipartimento di viticoltura dell’Università di Pisa che selezionerà i vini da premiare nell’ambito di Festambiente 2019, la manifestazione nazionale di Legambiente che si svolgerà dal 14 al 18 agosto a Rispescia. La cerimonia di premiazione si terrà 18 agosto, giornata della manifestazione interamente dedicata alle aree protette di tutta Italia e, anche in questo caso, organizzata in collaborazione con Federparchi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.