Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Partitella ok: bene i nuovi. Intanto le avversarie si rinforzano in attesa dei gironi

GROSSETO – Riprenderanno oggi pomeriggio, sul prato del Palazzoli, gli allenamenti del Grifone in vista della prima vera amichevole estiva che si terrà domenica prossima a Coverciano, contro la selezione Aic composta da giocatori senza contratto. Buone le indicazioni avute da mister Magrini al termine della prima settimana di allenamento, con Viligiardi, Moscati e Galligani che promettono scintille in vista dell’esordio ufficiale con la maglia del Grifone.

L’amichevole di ieri, anticipata alla mattina, ha fatto vedere già di che pasta sono fatti i nuovi acquisti ma ha messo anche in mostra la voglia di continuare a far bene dei giocatori riconfermati. Una partitella in famiglia con tanti giovani, provenienti dai vivai delle società maremmane, provati da mister Magrini. Si è potuto vedere già la buona intesa in fase offensiva di Moscati e Galligani, con il secondo bravo a creare spazi e saltare l’uomo, ma anche la generosità di Viligiardi in mezzo al campo e le doti aeree di Ravanelli in difesa. Unici assenti i due attaccanti Boccardi e Villani.

Intanto anche le altre formazioni continuano a rinforzarsi in attesa di capire quale sarà la composizione dei gironi di serie D. Tra le più attive ci sono sicuramente il San Donato Tavernelle, di mister Venturi, che dopo aver acquistato Zagaglioni dal Grosseto ha ufficializzato anche il difensore Frosali. Bene anche il Prato che sta rinforzando la rosa e a giorni dovrebbe chiudere per un portiere: in ballo sembrano esserci Fallani della Spal e Sposito dell’Empoli. In cerca di un portiere anche l’Aglianese, che ha chiuso per Cipriani e Bracci, in arrivo rispettivamente da Viareggio e Lucchese. Squadra da primi posti anche quella del nuovo Follonica Gavorrano, che ha presentato il progetto per il nuovo stadio da 1500 posti e nel frattempo ha costruito una squadra solida e con grandi motivazioni. Infine il Ponsacco ha ufficializzato il nuovo allenatore, Pino Murgia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.