Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Lega e la ruralità: il convegno per parlare di agricoltura, caccia e predazioni

Più informazioni su

MARSILIANA – «Tanta gente, giunta dalla provincia, ma anche da quelle limitrofe, ha affollato la sala della Cooperativa Terre dell’Etruria di Marsiliana per il convegno “La Lega e la Ruralità”» a parlare è proprio la Lega che ha organizzato l’incontro nel comune di Magliano in Toscana.

A parlare di tre pilastri del settore, l’agricoltura, la caccia e le predazioni, sono stati il vicepresidente della Commissione agricoltura della Camera Mario Lolini, il segretario della stessa commissione Guglielmo Golinelli ed il consigliere regionale Roberto Salvini, con loro sono intervenuti il sindaco di Manciano Mirko Morini e la vicesindaco di Magliano Mirella Pastorelli. Erano presenti anche numerosi consiglieri comunali della zona sud Maremma.

«Ringrazio il consigliere di Magliano Massimiliano Guidi ed il dirigente venatorio Antonio Goretti per aver reso possibile l’iniziativa – afferma il segretario provinciale della Lega Andrea Ulmi – Con questo evento la Lega ha voluto far sentire la propria presenza sul territorio cercando il confronto con il mondo dell’agricoltura e della caccia per portare, attraverso i nostri deputati e consiglieri regionali le loro istanze nelle sedi competenti».

Lolini e Golinelli hanno tracciato il quadro delle norme messe in campo in questo anno dal Governo, ma anche dal Parlamento, con risultati che hanno avuto riscontri concreti. «C’è ancora molto da fare – ha spiegato l’onorevole Lolini – ma siamo convinti che riusciremo a sbloccare situazioni importanti, soprattutto a favore degli allevatori e sulla questione della fauna selvatica su cui stiamo portando avanti una proposta di legge che trova un consenso forte anche da una parte dell’opposizione. I risultati sul Made in Italy e sugli incentivi e sugli sgravi sono tangibili, seppur siano solo una parte di quelli che intendiamo mettere in campo nei prossimi mesi».

L’onorevole Golinelli ha rassicurato sul fatto che la Lega presta un’attenzione particolare al mondo agricolo. «Io provengo da una famiglia di allevatori e sono un allevatore, l’onorevole Lolini è un imprenditore agricolo, molti dei rappresentanti della Lega in commissione vengono da questo mondo – ha affermato Golinelli- Conosciamo il settore e le sue problematiche e siamo in grado di proporre soluzioni che possano rivelarsi efficaci. In un Governo con due forze politiche c’è spesso da discutere e da dibattere, ma siamo convinti che i risultati arriveranno e arriveranno ancor di più se il mondo dell’agricoltura saprà fare squadra».

Il consigliere regionale Roberto Salvini ha assicurato un sostegno agli agricoltori. «E’ necessario intervenire per bloccare i danni agli allevatori ed alle colture – ha detto- Se i predatori o gli ungulati sono troppi bisogna trovare una soluzione per gli abbattimenti, ma deve essere decisa non possiamo mettere in ginocchio le nostre aziende».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.