Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Yacht A torna sulla costa della Maremma: uno spettacolo di 143 metri. Costa 400 milioni. TUTTE LE FOTO fotogallery

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – A distanza di un anno torna nel mare della Maremma il mitico “Sailing Yacht A”, il mega yacht a vela, progettato da Philippe Starck. Stamattina si trova lungo la costa tra Castiglione della Pescaia a Punta Ala. Le foto che vedete sono state scattate dal kiter Umberto Calisti che è riuscito ad avvicinarsi all’imbarcazione che si trova a largo della nostra costa (in alto il video realizzato lo scorso anno nel mare di isola del Giglio).

Yacht A - 2019

Lo Yacht – Il Sailing Yacht “A”, vera star del diporto nautico varata nel 2015 lunga 142, 8 meri con una stazza di 12.600 tonnellate. L’albero maestro è alto 100 metri, ha il ponte attrezzato per l’atterraggio di elicotteri e ha i vari hangar a filo d’acqua con i  mezzi nautici. Il megayacht è stato costruito nei cantieri di Nobiskrug a Kiel in Germania, è equipaggiato con due motori diesel da 3600 kW e due motori elettrici da 4300 kW e ogni funzione della barca può essere controllata da un unico schermo touch. La sua propulsione è costituita da un propulsore ibrido a velocità variabile con due eliche a passo d’albero controllabile e da un impianto di navigazione a tre alberi rotanti indipendenti a fibra di carbonio prodotti da Magma Structures a Trafalgar Wharf a Portsmouth. Doyle Sailmakers USA ha prodotto le tre vele completamente automatiche in fibra di carbonio / taffettà. Al suo interno una grande piscina e un osservatorio subacqueo sulla chiglia con un vetro di 30 cm. di spessore mentre vetri a prova di bomba e 40 telecamere a circuito chiuso ne garantiscono la sicurezza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.