Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dagli sport acquatici ai percorsi natura: la ricchezza sportiva di un territorio versatile

Più informazioni su

GROSSETO – La Maremma è più di un semplice territorio: compresa come si sa tra il Lazio e la Toscana, essa si estende lungo un’area piuttosto ampia, quantificabile in oltre 5mila km quadrati, lungo i quali è possibile trovare i paesaggi più diversificati, dalle campagne mozzafiato, piene di profumi e colori stagionali – a seconda appunto del periodo dell’anno – fino alle spiagge e alla costa che si aprono su di un Mar Tirreno pulito, incontaminato, selvaggio, ma anche organizzato in quanto ambita meta di turisti e avventori.

La ricchezza variegata di quella che non si può esitare dunque a chiamare una vera e propria “regione”, la rende meta privilegiata di turismo nazionale e internazionale per i più svariati motivi.

Ecco infatti cosa si può trovare in Maremma, tra le perle d’Italia più apprezzate quali mete di turismo, tra sport, cucina, divertimento e svago:

  • Mare e spiagge, tra relax e altri luoghi di interesse
  • Località storiche e borghi tipici da visitare
  • Parchi interessanti, per tutti i gusti, come il Giardino dei Tarocchi di Capalbio o la riserva naturale della Diaccia Botrona (nella zona di Castiglione della Pescaia)
  • Percorsi naturalistici, come le numerose oasi disseminate per il territorio, alla ricerca di avifauna tipica
  • Sapori tradizionali del territorio, tra buona cucina e vini di qualità
  • Sport di ogni genere, per gli amanti del mare e anche per coloro che preferiscono invece la montagna o le escursioni

In particolare lo sport è davvero un’attrattiva importante, che gode di successo grazie proprio alla versatilità del territorio, tale da rendere la Maremma uno dei motivi di orgoglio turistico della regione Toscana stessa, con tendenze di flusso sempre positive sia per quanto riguarda la Maremma del Nord che per quanto concerne invece la Maremma del Sud.

Ecco quali sono le discipline sportive che risultano maggiormente attrattive per i turisti di ogni dove, contribuendo al successo del territorio: si va infatti dal windsurf, kitesurf e SUP praticati in luoghi famosi come la baia di Talamone e si arriva alle passeggiate a cavallo grazie al soggiorno presso agriturismi, fino alle gite in mountain bike, al trekking o magari al golf.

Per tutti i gusti, dunque. Senza dimenticare il calcio, una delle maggiori passioni degli italiani, sempre in testa ai titoli dei quotidiani nazionali, delle notizie sportive telegiornalistiche, e anche del gossip. Basta digitare il nome di una squadra, di serie A, di serie B oppure locale o magari cercare online opinioni su eurobet per quanto riguarda il mondo delle scommesse, per capire quanto questa passione sia radicata nel cuore degli italiani.

Una passione forte e viva in Maremma anche dal lato giovanile,a partire dalla categoria degli Juniores fino al Settore Giovanile Grosseto, con rilevanti soddisfazioni in merito, tanto che di recente sono stati consegnati dei premi, nell’ambito dell’annuale Festa dello Sport, per riconoscere il merito a chi si è maggiormente distinto proprio all’interno dello sport maremmano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.