Cattivi odori, Benini: «Dal Fiora ci aspettiamo un investimento per un nuovo depuratore»

FOLLONICA – “Prendiamo atto finalmente degli interventi avviati e annunciati oggi dall’Acquedotto del Fiora” afferma il sindaco di Follonica Andrea Benini che commenta i lavori al depuratore di Cassarello.

“Alla fine si sta dando seguito agli impegni presi nella riunione di dieci giorni fa. Adesso monitoreremo sul rispetto degli accordi e staremo addosso ad Acquedotto del Fiora affinché realizzi questi interventi, perché quello che interessa alla città è attenuare o risolvere in tempi brevissimi il problema. Follonica è una città che ha già subito un danno troppo grave sia in termini di immagine che di qualità della vita e disagio per i suoi cittadini e turisti”.

“Quindi se Acquedotto del Fiora in questi ultimi mesi ha avuto un atteggiamento che ci ha lasciati esterefatti ora sembra che abbia deciso di assumersi le proprie responsabilità e stia cercando di risolvere il problema – prosegue Benini -. Oltre a chiudere la questione miasmi nell’immediato, pretendiamo un investimento importante per realizzare un nuovo impianto di depurazione e soprattutto pretendiamo rispetto per la città nei fatti e non solo nelle parole”.

Commenti