Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Deciso il girone del Cp Grosseto: ecco gli avversari dei maremmani in serie A2

Più informazioni su

GROSSETO – La segreteria della Firs ha ufficializzato le iscrizioni al prossimo campionato di serie A2 di hockey pista. Le dodici formazioni al via saranno: Hockey Thiene, Sandrigo Hockey, Hockey Roller Bassano, H.C. Montecchio Precalcino, Cremona Hockey, G.S. Hockey Pordenone, H.C. Forte dei Marmi, Amatori Modena 1945, Hockey e Pattinaggio Maliseti Prato, G.S. Hockey Trissino, Polisportiva Estrelas, Circolo Pattinatori Grosseto 1951.

L’elenco però potrebbe subire una variazione dopo la rinuncia degli Amatori Vercelli a partecipare alla serie A1. Entro il 4 luglio sarà possibile fare richiesta di ripescaggio alla serie A1, per completare l’organico a quattordici squadre, e di conseguenza alla serie A2. Le società aventi diritto al ripescaggio nel campionato di serie A1 sono, nell’ordine: 1. Hockey Thiene (13ª classificata serie A1 2018/19); 2. Sandrigo Hockey (14ª classificata serie A1); 3. HC Montecchio Precalcino (perdente finale play off A2); 4. Hockey Roller Bassano (4ª classificata serie A2).

Le società aventi diritto al ripescaggio in A2: 1. Polisportiva Pico Mirandola (11ª classificata serie A2); 2. Azzurra Novara (12ª classificata serie A2); 3. Seregno Hockey (4ª classificata serie B).

Il campionato di serie A2 partirà sabato 12 ottobre e terminerà sabato 28 marzo 2020. Il Circolo Pattinatori Grosseto, tornato in serie A dopo 31 anni, giocherà le gare casalinghe sulla pista di via Mercurio (nei prossimi giorni prenderanno il via i lavori) il sabato alle 18. Per quello che riguarda il mercato i biancorossi hanno inserito nell’organico per il momento Federico Buralli, proveniente dallo Scandiano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.