Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tavolo sul latte, Vivarelli Colonna: «Confronto con i produttori. Attese proposte concrete»

GROSSETO – Seconda seduta del tavolo tecnico sulla crisi del latte. L’incontro si è tenuto questa mattina a Palazzo Aldobrandeschi sotto la guida del presidente della Provincia Antonfranesco Vivarelli Colonna e alla presenza dei rappresentanti del mondo dell’allevamento, dei produttori, dei trasformatori, della distribuzione e delle associazioni di categoria.

Il tavolo si aggiornerà lunedì 15 luglio, data in cui il presidente della Provincia si aspetta una proposta concreta da parte dei partecipanti alla seduta di oggi, anche a seguito del confronto di questa mattina, in cui la Provincia ha ascoltato e messo in contatto tutti i referenti presenti.

“L’obiettivo – conferma il presidente Vivarelli Colonna – è migliorare Pecora 4.0, il progetto nel quale la Provincia di Grosseto ha appena investito 170mila euro che saranno destinati a quelle aziende del settore che attiveranno percorsi di innovazione e miglioramento nella produzione. Vogliamo che questi finanziamenti siano sfruttati al meglio”.

Il tavolo tecnico è nato su impulso dell’Assemblea dei sindaci, nella quale fu votata all’unanimità una mozione complessa di supporto al settore lattiero caseario attraverso l’attivazione di misure tra cui l’istituzione di un tavolo tecnico interprofessionale che consentisse di definire strategie utili e condivise. La seconda riunione conferma l’utilità di questo strumento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.