Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Doppietta Roji Blancos nel torneo Wheelchair, al Rollo Rollo il torneo Primavera

Più informazioni su

TORNEO WHEELCHAIR (FINALI)

FINALE PRO

UGO’S PUB TEAM – REAL ALICINA 8 – 7 d.c.r.

UGO’S PUB TEAM: Solari, Rusu (1), Bagnoli, Lorenzini, L. Costanzo (2), A. Chiodo, Alocci.

REAL ALICINA: Legler, C. Antongini (1), Ciavattini, L. Coli, R. Coli (3), Sabatini, Stronchi. All. Amaddii, dir. An. Costagliola.

ARBITRO: Lucano Turetta.

NOTE: espulso Leonardo Costanzo, ammoniti Ciavattini e Chiodo.

FINALE DILETTANTI

ROJI BLANCOS – I RAGAZZI 10 – 5

ROJI BLANCOS: Al. Costagliola, G. Nieto (3), Mungianu, T. Antongini, Fois, T. Chiodo (5), E. Nieto, Turchetti (1). All. Causa.

I RAGAZZI: Di Roberto, Angori, Canuzzi, Fratini (2), Fanciulli (2), Landi (1).

ARBITRO: Luciano Turetta.

PORTO ERCOLE Cala il sipario sulla II edizione del torneo Wheelchair a Porto Ercole, organizzato dal comitato Uisp in collaborazione con Andrea Sorrentini che ha voluto fortemente e supportato lo sviluppo della manifestazione che ha visto le due finali giocate nella serata di mercoledì 26 giugno. Nella prima gara, la finale Dilettanti, i Roji Blancos centrano la doppietta con l’anno passato battendo 10 a 5 i Ragazzi. Gara subito in mano al team di Turchetti, con Chiodo e Nieto in grande spolvero, che producono il parziale che Fanciulli e compagni non riescono a colmare, provando anche la carta del portiere in movimento. Per assegnare invece il titolo Pro sono stati necessari i calci di rigori dopo una sfida intensa e palpitante tra i vincitori dell’Ugo’s Pub Team di Andrea Bagnoli e il Real Alicina, che aveva riacciuffato il parziale negli istanti finali con il tiro libero di Riccardo Coli. Grandi protagonisti i due portieri, con Matteo Legler bravo a dare sicurezza alla propria squadra e Edoardo Solari che porta la coppa all’Ugo’s neutralizzando due calci di rigore. Leonardo Costanzo, espulso poi nel finale, regala lampi di classe conquistando il titolo di capocannoniere, così come Fanciulli nel torneo inferiore. La coppa disciplina va invece agli Ex di Giacomo Costagliola. Un grande successo di gare e anche di partecipazione sugli spalti, per un torneo che si sta sempre più affermando nel panorama del calcio estivo targato Uisp.

TORNEO PRIMAVERA GROSSETO (FINALE PRO)

ROLLO ROLLO – PASTA FRESCA GORI 11 – 6

ROLLO ROLLO: Berardicurti, Bernardini, Ortis, Diaconu (2), Kouribek (3), Fioretti (3), Novello (3).

PASTA FRESCA GORI: Soro, Gori, Cipriani, Corridori (2), Cerboneschi (4), Trotta.

ARBITRO: F. Romboli.

GROSSETO Il Rollo Rollo interrompe la striscia di successi del Pasta Fresca Gori nel tabellone Pro del Torneo Primavera: il team di Bernardini si impone infatti per 11 a 6 festeggiando così il primo titolo stagionale. Gara combattuta e con attacchi importanti a confronto con Cerboneschi e Corridori che provano a far stare in partita i ragazzi di Gori, ma il Rollo mette sul piano una maggior profondità offensiva, con quattro giocatori a segno, tra cui il capocannoniere della manifestazione Luca Novello, autore di 27 gol frutto di classe e tecnica.

CAMPIONATO FOLLONICA

E’ il Cave di Campiglia ad aggiudicarsi il campionato di Follonica per la stagione 2018/19. Il team di Simoni vince infatti il ricorso contro il Bar Zio e Zia e sovverte il risultato sul campo che aveva visto vittoriosi i biancoverdi. Al di là della coda burocratica, titolo più che meritato per i massetani, che hanno chiuso saldamente al primo posto la stagione regolare e portano a casa anche il titolo di capocannoniere con bomber Salvadori, che ha composto con Bongini e Gori la spina dorsale della squadra e anche la coppa disciplina. Un vero e proprio en plein per i campioni.

MUNDIALITO PROFESSIONISTI GROSSETO

Sempre più emozionante e incerto il girone del Mundialito Professionisti, con tante squadre che possono ambire al successo finale. Settimana favorevole al Flamengo Futsal, che vince la seconda gara di misura (8-7), contro i comunque ottimi Ajeje Brazzers e si porta al primo posto. Galloni, Guida e Batistoni sono pericoli costanti per la difesa carioca, ma la classe di Montagnani, Bianchi e del neo acquisto Briaschi danno quel qualcosa in più a Niccolaini e compagni. Cade il Barbagianni Casinò Cafè di Chigiotti al cospetto di un Gin Hendrix tirato a lucido che si impone 10 a 7 grazie alla fantastica serata di Ville (sei gol per lui). Infine, balzo in avanti anche per l’Fc Mambo che doma 9 a 4 il Pasta Fresca Gori sfruttando le giocate di Stella e Galli. Riposava il Good Vibes.

MUNDIALITO DILETTANTI GROSSETO

Entrano nella fase centrale i gironi del Mundialito Dilettanti, con le classifiche che vanno via via definendosi. Nel gruppo A Atletico Barbiere a punteggio pieno con lo straripante 16 a 2 sull’Istia Longobarda. Merkoqi e Santamaria fanno la fortuna della truppa di Di Girolamo. Bene anche le Agenzie per Viaggiare, con Ciacci, Mosquera e Violi in evidenza nel 12 a 3 contro la Pizzeria Ristorante Il Melograno. Riposava La Scafarda. Nel girone B è l’Angolo Pratiche a dettare legge, con il team di Coen a punteggio pieno dopo il 12 a 3 sui Wild Boars timbrato dalla cinquina di Burioni e dal tris di Contena. L’Fc Mugen risale posizioni su posizioni e insidia la seconda piazza del Pasta Fresca Gori con il 9 a 4 nello scontro diretto griffato Ciolli e Rossi, mentre il Cassai Gomme vince al photofinish il derby con il Bar La Vecchia Pesa (9-8 il finale): bomber Birelli è l’ultimo a mollare, ma Bambagioni, Fabbrucci e Parricchi regalano i primi tre punti al Cassai. Nel gruppo C pareggio spettacolare (9-9) tra Caffè Banda e Vets Futsal, gara ricca di gol con Ferretti e Luzzi a rispondere a Fabbri e Bacciu. Esordio convincente nella manifestazione per il Barbagianni Casinò Cafè, con il 9 a 4 sul temibile Sentimina determinato dai gol di Hasnaoui, Andreozzi e Tino. Riposava l’Industry Crew. Nel girone D riposava l’Emme 29 capolista, che così viene raggiunta dal Tpt Pavimenti, trascinato dalla coppia Ramazzotti-Trotta nel 10 a 6 sull’Endurance Team (Conviti 3). Pareggio per 6 a 6, invece, tra Rollo Rollo e Joga Bonito, con Soua Seyf subito in evidenza nel team di Ragnini. Per il Rollo le certezze vengono da Novello e Khouribek.

TORNEO ENZO FARINI MAGLIANO IN TOSCANA

Si chiude (e non senza sorprese) la fase a gironi del torneo Enzo Farini di Magliano in Toscana, con gli accoppiamenti dei due tabelloni già definiti. Nel gruppo A lo scontro al vertice va a vantaggio della Trattoria Mamma Mia, che piega 10 a 2 il Bagno delle Donne con i gol di Puccini e Fastelli e guadagna così il primo posto del raggruppamento. Darini e Rotelli, invece, spingono I Rottamati al terzo posto con il 18 a 7 sull’Asd Magliano (Caruso 4). Nel gruppo B clamorosa discesa nel tabellone Dilettanti per l’Alimentari da Ciccio, che scivola dal primo al terzo posto dopo il ko per 5 a 13 contro il Gialina Giardinaggio trascinato dall’ormai affiatata coppia Conti-Santini. I rosso arancio pagano la peggio disciplina nell’arrivo a tre squadre con i Gin Tonici (super Pandolfi con nove reti nel 17 a 5 sull’Atletico Barzotto), con questi ultimi che si posizionano alla piazza d’onore con il Gialina che chiude al primo posto.

TORNEO MINIPITCH ROCCATEDERIGHI

Settimana importante per il torneo Minipitch di Roccatederighi, con la fase a gironi che termina e regala così gli accoppiamenti dei quarti di finale. Nel girone A primo posto per gli Aesse Frustoni, che chiudono a punteggio pieno dopo il 14 a 6 su I ragazzi della via Spal e il 20 a 8 sul Poggisbronzi: una formazione che punta senza freni alla vittoria finale, con Felici, Fabbri, Taviani e Biondi in grande evidenza. Al secondo posto i prolifici Nove Uomini e un Piede che vincono 21 a 10 contro i Poggisbronzi (che chiudono terzi) e 19 a 6 contro i Ragazzi della via Spal. Subissati si guadagna il primo posto nella classifica dei bomber a suon di realizzazioni, ma anche Muja, Vieri e Boncioli danno un gran contributo. Nel gruppo B SS Gretano già certo del primo posto dopo l’11 a 10 sul Pinco Pallino Joe, con Maggi, Terrosi e Lombardini sugli scudi, il Torniella chiude così al secondo posto schiantando 12 a 3 la capolista con i tris di Ferri, Ferrandi, Simonetti e Guiggiani.

CALCIO A 7 FOLLONICA

Seconda settimana di gare per il torneo di calcio a 7 di Follonica, con il Tottenham a punteggio pieno nel girone A dopo il pirotecnico 5 a 4 sul Barcellona timbrato da Silvestro e dal solito De Carolis. Primi tre punti per l’Ajax, che mata 4 a 2 il Real Madrid con Manollari e Biagioni in grande evidenza. Nel gruppo B Paris Sain Germain a punteggio pieno dopo il rotondo 5 a 0 sulla Juventus con i gol di Corrado e Zaccariello, mentre il tris di Pasquinelli regala i primi tre punti al Manchester City che ha ragione 4 a 3 del Porto. Nel girone C il Borussia Dortmund di Fallani fa faville contro il Galatasaray, superato 5 a 2 con l’apporto di Ricci, Germinario e Iacobucci. Ma attenzione al gran ritorno del Celtic Glasgow, con un Liparoto da sballo nell’8 a 3 sul Liverpool. Bene anche Voddo e Rossano.

MAREMMA CUP CALCIO A 8 GROSSETO

Settimana di esordio per la Maremma Cup, tradizionale torneo estivo che torna ad essere a otto giocatori, dopo la parentesi di due anni con sette. Sei team al via, con i Liverpolli che partono subito forte con il 2 a 0 sulla Gioielleria History in cui la doppietta di Samuele Mazzini fa la differenza, mentre l’Asd Batignano 1946 piega con un tennistico 6 a 3 il Vets Futsal, spinto dai gol di Guida e Hasnaoui. Rinviata l’attesa Tabaccheria Tania-Frates Paganico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.