Liberata un’altra tartaruga Caretta Caretta nel mare di Castiglione

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Una tartaruga marina del tipo caretta-caretta è stata liberata in mare dalla motovedetta CP 702 della Guardia Costiera a Castiglione della Pescaia alla presenza del sindaco Giancarlo Farnetani e del vicesindaco Elena Nappi.

La tartaruga, ferita, è stata recuperata lo scorso marzo da un peschereccio locale e trasportata in porto. Nell’occasione sono intervenuti il personale dell’Ufficio locale marittimo di Castiglione della Pescaia e dell’associazione Tartamare di Grosseto. Nel giro di poche settimane la tartaruga marina, grazie alle cure dei biologi marini, si è ripresa. Completamente ristabilita, è stata liberata in mare nel punto in cui era stata trovata, ovvero le acque marine antistanti la spiaggia di Castiglione della Pescaia.

Commenti