Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forza Italia a lavoro in vista dei congressi: «Siamo pronti per riorganizzarci»

Più informazioni su

GROSSETO –  Il coordinamento provinciale grossetano di Forza Italia si è ritrovato lunedì sera a Grosseto nella sede di via Cavour per fare il punto della situazione dopo il voto del 26 maggio scorso. All’ordine del giorno la politica nazionale e quella locale.

Oltre al coordinatore provinciale azzurro, Sandro Marrini, erano presenti la deputata Elisabetta Ripani, il senatore Roberto Berardi, il sindaco dell’Isola del Giglio, Sergio Ortelli e il vicesindaco di Scarlino, Luciano Giulianelli e tanti altri forzisti che da anni lavorano sul territorio maremmano.

«È stato un incontro molto produttivo – spiegano dal direttivo –: dopo settimane intense che ci hanno visto protagonisti nella campagna elettorale che in Maremma ha dato grandi soddisfazioni al partito, adesso è tempo di riprendere il dialogo tra le varie componenti, dal nazionale al locale, per costruire insieme il futuro di Forza Italia nella nostra provincia. Le linee date dal presidente Silvio Berlusconi, e sostenute dalla coordinatrice nazionale Mara Carfagna e dal coordinatore regionale l’onorevole Stefano Mugnai, sono state chiare: lo schieramento deve riorganizzarsi in virtù dei cambiamenti che il nostro Paese sta affrontando. Lo stiamo facendo a livello nazionale e lo faremo nel provinciale e nel comunale. Siamo uniti e pronti ad amministrare i Comuni dove siamo in maggioranza e contrastare la sinistra dove invece sediamo tra i banchi della minoranza. Ancora una volta siamo insieme per affrontare le sfide che ci attendono».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.